Le storie e le fiabe inglesi per bambini più belle di tutti i tempi

Le storie e le fiabe inglesi per bambini più belle di tutti i tempi

Sono sempre di più i genitori che cercano di insegnare l’inglese ai propri figli quando questi sono ancora piccoli; questo perché imparare una nuova lingua in giovane età è più semplice, più divertente e può essere anche più efficace. Raccontare quindi fiabe inglesi o affidarsi a storie per bambini in inglese può essere la strategia giusta se si
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il Ottobre 29, 2018 - di alessia

Sono sempre di più i genitori che cercano di insegnare l’inglese ai propri figli quando questi sono ancora piccoli; questo perché imparare una nuova lingua in giovane età è più semplice, più divertente e può essere anche più efficace. Raccontare quindi fiabe inglesi o affidarsi a storie per bambini in inglese può essere la strategia giusta se si vuole insegnare un po’ di inglese già in tenera età.

Scegli fra le seguenti storie per bambini in inglese quella che racconterai a tuo figlio

I bambini sono naturalmente predisposti ad apprendere nuove nozioni, in particolare quelle linguistiche; tuttavia è importante guidarli verso prodotti che siano il più possibile in linea con le loro inclinazioni, con il loro grado di sviluppo e livello di comprensione.Ecco perché è bene scegliere favole inglesi comprensibili, ben strutturate ed educative: se opti per una storia già nota sarà più semplice per i tuoi piccoli uditori capirne la trama e scovare i corrispettivi inglesi dei nomi che già conoscono.

Le classiche favole, quelle comunemente dette Fairy Tales, sono sempre un’ottima scelta perché sono intramontabili: anche oggi, nonostante la sovrabbondanza di nuovi personaggi anche molto accattivanti, le fiabe tradizionali mantengono il loro fascino agli occhi di grandi e piccini. Il vantaggio dello scegliere fra tutte le fiabe inglesi proprio le fairy tales, è che quasi sempre i bambini conoscono già la storia e questa familiarità è davvero utile per la comprensione, tanto che anche in molti corsi d’inglese per ragazzi si ricorre a questo efficace espediente!

Snow White

Una popolare fiaba europea nota anche come Biancaneve e i sette nani che narra la storia di una bellissima principessa la quale, rimasta orfana, scatena la gelosia della matrigna che vorrebbe essere la più bella del reame. Questa ne organizza l’uccisione con la complicità di un cacciatore, ma l’uomo impietosito risparmia la ragazza ed essa si rifugia in una casetta abitata da sette nani minatori.

Perché è adatta ai più piccoli? Perché mette in guardia dall’invidia e dalla superficialità; in più espone i pericoli legati al far entrare in casa persone sconosciute.

It was the middle of winter, and the snow-flakes were falling like feathers from the sky, and a queen sat at her window working, and her embroidery-frame was of ebony. And as she worked, gazing at times out on the snow, she pricked her finger, and there fell from it three drops of blood on the snow. And when she saw how bright and red it looked, she said to herself, “Oh that I had a child as white as snow, as red as blood, and as black as the wood of the embroidery frame!”

Cinderella

La storia così come la conosciamo oggi (con tutte le sue varianti) deriva da una leggenda cinese e narra di una ragazza che, rimasta orfana, viene schiavizzata dalla matrigna e dalle due perfide sorellastre. Questo finché un principe non organizza un gran ballo e invita tutte le ragazze del regno a partecipare: anche Cenerentola, con l’aiuto di una fata, riuscirà a partecipare indossando uno splendido abito. Almeno fino a mezzanotte…

Perché è adatta ai più piccoli? Come molte altre storie per bambini in inglese, anche questa è una storia di riscatto e lieto fine che rassicura i più piccoli.

There was once a rich man whose wife lay sick, and when she felt her end drawing near she called to her only daughter to come near her bed, and said, “Dear child, be pious and good, and God will always take care of you, and I will look down upon you from heaven, and will be with you.” And then she closed her eyes and expired.

The Sleeping Beauty

La bella addormentata nel bosco è una nota fiaba europea ricordata soprattutto nelle versioni di Perrault e dei fratelli Grimm. Narra la storia di una principessa alla quale, appena nata, le fate portano dei doni; ma ce n’è una, non invitata, che invece le lancia una maledizione “A 15 anni si pungerà con un fuso e morirà”. Solo un’altra fata, non potendo annullare la maledizione, riuscirà comunque a tramutare la morte in un sonno lungo 100 anni che sarà interrotto solo dal bacio di un principe.

Perché è adatta ai più piccoli? Perché prepara, in particolare le bambine, ai cambiamenti futuri e ad alcune fasi della vita di una donna.

 And I say that she shall prick her hand with a spindle and die of the wound!

Goldilocks and the Three Bears

Una fra le fiabe inglesi più adatte ai bambini molto piccoli; non solo, la storia nella sua semplicità si presta bene ad essere rappresentata in libri cartonati (i cosiddetti libri pop-up). La storia è quella della piccola Riccioli d’Oro, una bambina curiosa e impertinente che si imbatte nella casetta in cui vivono Papà Orso, Mamma Orso e il Piccolo Orso. Qui mangia la loro colazione e dorme nei loro letti!

Perché è adatta ai più piccoli? Perché insegna a non essere troppo curiosi e impertinenti.

“Someone’s been eating my porridge,” growled the Papa bear.

“Someone’s been eating my porridge,” said the Mama bear.

“Someone’s been eating my porridge and they ate it all up!” cried the Baby bear.

The Little Red Riding Hood

Cappuccetto Rosso è probabilmente la fiaba europea più famosa al mondo di cui esistono tantissime varianti. La storia racconta di una bambina, Cappuccetto appunto, che deve attraversare un bosco per portare del cibo alla nonna ammalata. Ma un feroce lupo mangia la nonna e poi, travestitosi da lei, attende nel letto dell’anziana signora la bambina… che divora in un sol boccone!

Perché è adatta ai più piccoli? Perché mette in guardia dagli sconosciuti e spinge i bambini a fidarsi del proprio istinto. In più questa, nella sua semplicità e rispetto ad altre fiabe inglesi, è particolarmente adatta anche a bambini davvero piccoli!

Infine, una fra le fiabe inglesi più belle…

Peter Pan

Peter Pan è un personaggio letterario nato dalla penna dello scozzese James Matthew Barrie, nel 1902. Racconta le avventure di un bambino che si rifiuta di crescere, può volare e vive mille emozionanti avventure sull’Isola che non c’è.

Perché è adatta ai più piccoli? Questa è fra le storie per bambini in inglese più amate di sempre e anche se le sue radici non sono antiche quanto quelle delle fiabe precedenti, sono molti i valori legati alla figura del bimbo che non vuole crescere; prime fra tutte l’importanza dell’amicizia e della fantasia. Ma anche dell’infanzia stessa… cosa che, forse, rende questa fiaba più adatta agli adulti che ai bambini!

All children, except one, grow up.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER