Come migliorare l’inglese in poco tempo in 8 semplici step

Come migliorare l’inglese in poco tempo in 8 semplici step

Conoscere bene la lingua inglese significa riuscire a interagire correttamente in 50 paesi e 375 milioni di persone madrelingua. Conoscere a fondo una lingua, però, non è una missione facile. Pensa che a scuola studiamo le basi dell’inglese per almeno 10 anni (o anche di più): ma sai come migliorare l’inglese in poco tempo? Ecco 8
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il Marzo 13, 2020 - di alessia

Conoscere bene la lingua inglese significa riuscire a interagire correttamente in 50 paesi e 375 milioni di persone madrelingua. Conoscere a fondo una lingua, però, non è una missione facile. Pensa che a scuola studiamo le basi dell’inglese per almeno 10 anni (o anche di più): ma sai come migliorare l’inglese in poco tempo? Ecco 8 semplici step da seguire per velocizzare l’apprendimento… parola di madrelingua!

Come migliorare l’inglese in poco tempo in 8 step

1. Consume media carefully, with attention

Soprattutto nelle prime fasi, devi innanzitutto trovare qualcosa che ti stimoli, qualunque cosa. Guardare la tua serie tv preferita in lingua originale o ascoltare musica internazionale o podcast: la chiave è farlo attivamente, registrando mentalmente le parole più comuni e cercandole poi, per capirne il significato.

2. Speak whenever possible

Può sembrare scontato, ma il modo migliore per migliorare l’inglese in poco tempo (come qualsiasi altra lingua) è parlarlo spesso. Naturalmente, con un’agenda fitta di impegni può non essere sempre possibile, ma ci sono corsi di inglese assai flessibili che offrono eventi anche nei fine settimana o la sera e durante i quali gli studenti possono esercitarsi nella conversazione in modo spensierato e divertente.

3. Travel to an English Speaking country

Anche se può sembrare un consiglio più scontato del precedente, spesso viene trascurato. Per la tua prossima vacanza, forse vale la pena considerare un viaggio in Inghilterra, Scozia, Irlanda, Bahamas o anche negli Stati Uniti! Penso che anche tu sia d’accordo con me 😉

4. Practice your hobbies in English

Un modo alternativo per mantenere vivo il tuo interesse nell’apprendimento dell’inglese è quello di collegarlo alle cose che già ti piace fare. Prova a fare una ricerca su Google in inglese e troverai un sacco di siti web e articoli in lingua che approfondiscono una varietà praticamente illimitata di argomenti: così sarà più facile ricordare quello che leggi!

5. Actively do your research

Ogni volta che hai una domanda, non aver paura di chiedere. Sia che tu stia frequentando attivamente un corso di inglese o solo navigando su Internet, se non ti è chiara una particolare espressione o costruzione verbale, la cosa migliore da fare è scrivertela e fare qualche ricerca per togliere fin da subito ogni dubbio!

6. Get interested in an English-Speaking culture

Ti piace davvero il suono della cornamusa e l’allevamento delle pecore? E la cultura hipster con birra fredda e camicia a quadri? In ogni caso, un altro modo per entrare in contatto con l’inglese è investire del tempo nel capire la cultura di un paese anglofono! Come dicevo al punto quattro, più una lingua diventa intima e personale, più è facile da ricordare.

7. Stay active and engaged in the language

“Quando il perché è forte, il come si trova sempre”. Quante volte l’hai sentito dire? Farlo, però, non è così facile: non arrenderti. Saltare qualche giorno qua e là ci sta, ma cerca di fare qualcosa che abbia un collegamento con l’inglese almeno una volta al giorno. Vedrai che alla fine i tuoi sforzi saranno ampiamente ripagati dai risultati.

8. No matter what you do, have fun!

Alcune persone trovano più facile affidarsi alla propria memoria, ma ci sono altrettanti studenti di lingua che hanno bisogno di un qualche tipo di stimolo per essere coinvolti e, allo stesso tempo, più concentrati. Se anche tu fai parte di quest’ultima categoria, cerca di trovare programmi ed esercizi che rendano l’inglese divertente, in modo da non fartelo mai pesare come un lavoro di routine bensì come una sfida sempre nuova.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER