Se stai cercando lavoro, questi sono alcuni libri che devi assolutamente leggere

Se stai cercando lavoro, questi sono alcuni libri che devi assolutamente leggere

Ci sono interi scaffali di libri sul lavoro in ogni libreria o biblioteca che si rispetti: i titoli dedicati a chi ha perso o sta cercando un impiego sono innumerevoli, alcuni di indubbio valore, altri lasciano il tempo che trovano. Ma una cosa li accomuna tutti: promettono di fornire al lettore Ecco perché oggi vorrei
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il Maggio 8, 2018 - di alessia

Ci sono interi scaffali di libri sul lavoro in ogni libreria o biblioteca che si rispetti: i titoli dedicati a chi ha perso o sta cercando un impiego sono innumerevoli, alcuni di indubbio valore, altri lasciano il tempo che trovano. Ma una cosa li accomuna tutti: promettono di fornire al lettorela ricetta per diventare il candidato ideale di un’azienda in cerca di personale!

Ecco perché oggi vorrei proporti una lista di titoli che fanno al caso tuo se stai cercando lavoro o se vuoi semplicemente aggiornarti sui cambiamenti in atto nel mercato occupazionale. Come si trova un impiego in tempi di crisi? Quali sono le skill più richieste? Come è cambiato il mercato del lavoro con l’avvento e l’affermarsi dei social network? Le domande sono tante e non tutte di facile risposta, ma un piccolo aiuto o qualche utile consiglio può arrivare dai libri qui sotto… buona lettura!

Se stai cercando lavoro, questi sono alcuni libri che devi assolutamente leggere

 Il futuro senza lavoro – Martin Ford

Un libro che ha vinto il Financial Times and McKinsey Business Book of the Year Award e che sottolinea come, a causa dell’automazione, delle nuove tecnologie e dell’intelligenza artificiale,ad oggi sono stati creati meno posti di lavoro di quanti ne abbiano occupati le macchine.Non solo: se un tempo gli impieghi messi a rischio dalle automazioni erano quelli più monotoni o legati alla catena di montaggio, oggi anche i lavoratori più qualificati negli impieghi più specifici rischiano di essere soppiantati dalle AI.

Da leggere perché: gli interrogativi sulle nuove tecnologie applicate al mercato del lavoro sono un tema più che mai attuale.

App Economy – Matteo Sarzana

Le applicazioni hanno cambiato in maniera drastica l’economia e il mercato del lavoro globale. In questo libro il general manager Italia di Deliveroo, Matteo Sarzana, illustra come queste piccole risorse ci abbiano semplificato la vita andando anche a creare nuove figure lavorative.

Da leggere perché: i gig workers e la gig economy non avranno più segreti per te.

Buongiorno Pigrizia – Corinne Maier

Un caso editoriale in Francia e un sottotitolo che non lascia spazio a dubbi: “Come sopravvivere in azienda lavorando il meno possibile”. Questo è un libro dissacrante e ironico, che va letto con intelligenza e non così come viene poiché rischia di essere fuorviante: L’autrice prende in giro le abitudini, i riti e i costumi lavorativi più comuni… sei pronto a riderci su?

Da leggere perché: fra i libri sul lavoro proposti è il più controverso, ma ha il merito di ricordare a tutti i lettori che lavorare è una cosa seria che richiede serietà.

Se chiudi ti compro – Paola De Micheli, Stefano Imbruglia, Antonio Misiani

Si chiama workers buyout ed è la pratica per cui una società in crisi e sull’orlo del fallimento viene acquistata dai suoi stessi lavoratori che si organizzano in cooperative formando un nuovo capitale sociale.Storie di questo tipo sono sempre più numerose e hanno il merito di salvare produzione e posti di lavoro oltre che far risparmiare su ammortizzatori sociali e incentivi pubblici.

Da leggere perché: fra i libri sul lavoro è quello che meglio sottolinea come, nei momenti difficili, non si è mai soli. I nostri alleati e la nostra forza sono i colleghi.

Libri sul lavoro: i libri da leggere se stai cercando lavoro

Tipi da ufficio – Maurizio Gennari

Un libro simpatico e divertente corredato da numerose schede illustrate che ironizzano (ma, alla fine, mica tanto) sui classici tipi da ufficio. Impossibile non riconoscere e riconoscersi in questa carrellata di personaggi assolutamente fuori del comune… ma in realtà molto comuni!

Da leggere perché: ogni ambiente di lavoro ha i suoi cliché. Si tratta di individuarli e, soprattutto, di accettarli!

Piccolo manuale per non farsi mettere i piedi in testa – Barbara Berckhan

Spesso l’ambiente di lavoro, anche il più tranquillo e rilassato, è una giungla nella quale chi è più forte spadroneggia. Chi è più debole, invece, soccombe, china il capo e dice sempre “sì”. Questo è fra i libri sul lavoro che ti aiuteranno a sviluppare aspetti di te stesso che ti renderanno una persona più sicura, pronta a dire di no, in grado di farsi rispettare da capi e colleghi senza essere arrogante.

Da leggere perché: dire sempre di “sì”, al lavoro e nella vita, è una cosa davvero sbagliata.

L’inventalavoro – Andrea Sartori

La crisi economica ha portato alla scomparsa di diverse figure professionali; in compenso ne sono nate altre, alcune davvero innovative!Il progettista per i servizi alla coabitazione, il community manager, il social media manager, il cake designer, il pet sitter specializzato, i blogger.Ma non si tratta solo di un elenco di professioni creative: per ogni profilo, infatti, sono dettagliati dove si apprende, gli strumenti utili, quanto costa formarsi, a quanto ammonta il guadagno, le testimonianze, i consigli e una serie di risorse disponibili in rete.

Da leggere perché: se vuoi trovare un impiego, è importante conoscere come cambiano e quali sono le nuove professioni.

Un manager nell’impero di mezzo – Maria Cristina Bombelli

Se vuoi espandere i tuoi orizzonti lavorativi non puoi non guardare a Oriente! Questa è la biografia di Paolo Gasparrini, uomo d’affari italiano in Cina che, partito solo con una “valigia di prodotti”, divenne presidente di L’Oréal Cina.

Da leggere perché: uno fra i libri sul lavoro che sottolinea come il mercato cinese rappresenti il futuro non solo economico ma anche professionale.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER