Infermiere in Canada: i documenti da presentare e l’iter da seguire

Infermiere in Canada: i documenti da presentare e l’iter da seguire

La figura dell’infermiere, in Canada, è una delle più ricercate poiché il paese non riesce a soddisfare la richiesta con la sola manodopera interna. Se si è un international nurse e si ha intenzione di spostarsi in Canada la prima cosa da fare è controllare la lista dei NOC, le occupazioni richieste (il Canada, infatti, permette
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il Agosto 14, 2016 - di alessia

La figura dell’infermiere, in Canada, è una delle più ricercate poiché il paese non riesce a soddisfare la richiesta con la sola manodopera interna. Se si è un international nurse e si ha intenzione di spostarsi in Canada la prima cosa da fare è controllare la lista dei NOC, le occupazioni richieste (il Canada, infatti, permette l’ingresso ai cittadini internazionali solo per coprire le mancanze lavorative; sarebbe inutile dare un permesso di lavoro per impieghi non disponibili o per lavori per i quali c’è disponibilità di manodopera canadese).

Dopo aver controllato la lista dei NOC e aver verificato l’effettiva richiesta di nurse, si dovrà stabilire la provincia in cui si desidera soggiornare/lavorare. Il Canada, infatti, è una confederazione di Province e di Territori e, benché sia dotato di un Governo centrale situato nella capitale (Ottawa),spesso sono le leggi provinciali a dettare le norme in tema di lavoro anche per quanto riguarda la figura dell’infermiere.Ecco perché è necessario scegliere, per prima cosa, il luogo in cui si desidera stabilirsi: i requisiti saranno, infatti, richiesti dall’Ordine Provinciale degli infermieri (una sorta di IPASVI provinciale canadese).

Scarica la guida per infermieri all’estero

Tuttavia, in linea generale, per esercitare la professione in territorio canadese si deve:

  •  Avere una laurea in Infermieristica (Bachelor Degree/Bachelor of Science);
  •  Appartenere ad una delle seguenti tipologie di infermieri:
  1. Registered Nurse (RN)= l’infermiere come lo conosciamo in Italia; ha frequentato un corso universitario e ha superato un esame di abilitazione. Questa figura è regolamentata a livello locale (regionale/provinciale).
  2. Licensed Practical Nurse (LPN) o Licensed Vocational Nurse (LVN) o Registered Practical Nurse (RPN)= è un infermiere che ha frequentato un corso biennale; si occupa di pazienti a bassa complessità assistenziale ed è sempre sottoposto a un infermiere registrato o al personale medico.
  •  Essere in possesso di tutti i requisiti provinciali (titolo, livello linguistico, conformità, esami sostenuti, esperienza pratica maturata);
  •  Aver pagato la quota annuale di iscrizione all’Ordine provinciale.

To know

Se si ottiene la licenza di lavoro in una Provincia, questa non consente di esercitare nelle altre! Se si possiedono i requisiti richiesti dall’Ordine provinciale, non è comunque detto che il titolo di laurea italiano sia automaticamente riconosciuto dall’ordinamento canadese: infatti i titoli italiani (adeguatamente tradotti in inglese da un traduttore certificato) vanno presentati a un’apposita commissione di infermieri del Collegio della Provincia affinché siano valutati. Di solito la commissione decide se e quali corsi teorici/pratici devono essere integrati prima di poter esercitare come infermiere in Canada: ci sono corsi che possono essere integrati online; altri, invece, richiedono la presenza del candidato in aula (in ogni caso tutte le valutazioni dipendono dall’ordinamento e dalla commissione della Provincia in cui si è fatto domanda).

Quindi, prima di candidarsi presso una struttura o prima di rivolgersi a un’agenzia di recruitment, è consigliabile aver avviato (se non concluso) le pratiche per l’iscrizione al collegio provinciale precedentemente scelto.

REQUISITI LINGUISTICI

A seconda della zona presso la quale si ha intenzione di lavorare, anche i requisiti linguistici saranno diversi:nella zona del Quebec sarà indispensabile avere un’ottima conoscenza del francese; in Ontario, invece, si dovrà dimostrare di conoscere ugualmente bene inglese e francese.

Inoltre anche le modalità di verifica dipendono dalla provincia presso la quale si ha intenzione di lavorare: alcune richiedono ai candidati il certificato IELTS; altre, invece, preferiscono il CELBAN. Ogni candidato dovrà, quindi, controllare con attenzione (e in anticipo) i requisiti linguistici richiesti da ogni circoscrizione territoriale.

To know

Qui puoi trovare maggiori info sui requisiti specifici richiesti dai collegi delle singole province e tutti i dettagli sulle certificazioni linguistiche. In più, per ogni circoscrizione, è segnalata la spesa indicativa che ogni candidato dovrà sostenere (tasse e spese varie per la presentazione del materiale richiesto) e il tempo necessario affinché la pratica sia conclusa. Allo stesso indirizzo sono scaricabili anche gli application form.

Scarica la guida per infermieri all’estero

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER