10 ostelli che non ti faranno rimpiangere gli hotel

10 ostelli che non ti faranno rimpiangere gli hotel

Sono finiti i tempi in cui si credeva che l’ostello fosse una sistemazione da studenti senza un soldo! Oggi l’ostello non è più un buco sporco e privo di comfort, anche se assolutamente low cost: le cose sono molto cambiate e non è raro trovare ostelli che offrono sistemazioni degne (se non migliori) di un
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il Dicembre 9, 2015 - di alessia

Sono finiti i tempi in cui si credeva che l’ostello fosse una sistemazione da studenti senza un soldo! Oggi l’ostello non è più un buco sporco e privo di comfort, anche se assolutamente low cost: le cose sono molto cambiate e non è raro trovare ostelli che offrono sistemazioni degne (se non migliori) di un hotel!

Se ancora non sei convinto, questa lista dei 10 ostelli che non ti faranno rimpiangere gli hotel ti farà sicuramente cambiare idea anche perché l’atmosfera dei luoghi che ti mostrerò è davvero incredibile. E, un’ultima cosa, il prezzo è nettamente inferiore a quello di un hotel… il che non guasta mai!

  • Drop Bear Hostel (Santa Marta, Colombia)

Visto dall’esterno questo ostello si presenta piuttosto anonimo: camere a buon prezzo, invitanti aree comuni, piscina e ampia cucina; un qualsiasi ostello a buon prezzo.
In realtà, dietro a questa invitante facciata, si nasconde una storia affascinante: la struttura, infatti, negli anni Ottanta,è stata proprietà di un famoso cartello della droga colombiano(pensa che Pablo Escobar soggiornò qui!). Proprio per questo il Drop Bear è pieno di passaggi segreti, codici criptati inscritti sulle superfici, tunnel sotterranei e uno scantinato utilizzato per nascondere il whiskey. Per fare un tour, dovrai solo chiedere al proprietario.

  • Caveland Hostel (Santorini, Grecia)

Se il tuo sogno èdormire in una camera scavata nella roccia,questo è ciò che fa per te! Un ostello meraviglioso, il Caveland, situato su un’isola meravigliosa: Santorini; di questa ne cattura magnificamente lo spirito e l’essenza più intima e segreta. Viste mozzafiato sul mare, atmosfera luminosa e ariosa, terrazze coperte di fori e una piscina: insomma, il paradiso!

  • Kadir’s Tree House (Olympos, Turchia)

Già dal nome puoi intuirlo ma, se preferisci, sarò chiara e diretta:case sugli alberi.Consigliato, quindi, a chi ha davvero uno spirito avventuroso e non teme le altezze; oppure ideale per chi desidera, anche solo per una notte, tornare bambino.

  • Fauzi Azar Inn (Nazareth, Israele)

Questo posto è stato ricavato da un palazzo arabo costruito più di 200 anni fa ed è, sicuramente, uno degli ostelli più belli del mondo. Essendo appartenuto alla famiglia Azar, una delle più ricche della Galilea, il Fauzi vantaimponenti soffitti dipinti a mano, pavimenti in marmo, un arco calcareo e incredibili viste panoramiche.E’ situato nella città vecchia di Nazareth e, a prima vista, può sembrare un posto fuori dalla propria portata; invece è anche conveniente! Dulcis in fundo: offre gratuitamente caffè arabo, tisane e prodotti da forno fatti in casa!

  • Jumbo Stay (Stoccolma, Svezia)

Se trovi difficile dormire su un aereo, forse questo posto non fa per te. Già, perché il Jumbo offre la possibilità didormire in un vero jet situato proprio di fronte all’aeroporto:così potrai addormentarti con la splendida vista sulla pista e sugli aerei in decollo. Certo, forse sarà un po’ rumoroso ma certamente molto particolare! Assicurati di prenotare il posto al finestrino e l’extra spazio per le gambe!

  •  Gyreum Ecolodge (Corlisheen, Irlanda)

Un ostello a impatto zero, ecosostenibile e autosufficiente.La struttura è stata costruita per integrarsi e mimetizzarsi perfettamente nell’ambiente circostante e inoltre è dotata di pale eoliche, pannelli solari e cisterne per la raccolta di acqua piovana. Consigliato a chi desidera viaggiare green.

  • The Jugglers Rest (Picton, Nuova Zelanda)

Un altro nome che la dice lunga e un altro luogo consigliato a chi desidera riscoprire il bambino che ha in sé. Si tratta, infatti, diuna struttura in parte ostello e in parte circo:si tengono lezioni di giocoleria, di monociclo, di lancio delle clave e molte altre attività dedicate a chi desidera cimentarsi negli spettacoli di strada. Se, invece, preferisci il relax, puoi sdraiarti su una delle tante amache presenti e goderti il sole.

  • Ostel (Berlino, Germania)

Se stai cercando un’esperienza forte e dal sapore retrò, questo è ciò che fa per te:potrai vivere come ai tempi della DDR,la Repubblica Democratica Tedesca. Un po’ ostello, un po’ museo: qui troverai abiti, mobili d’epoca e arredamento dei tempi andati. Non perderti le monete (di cioccolato) col marchio della Germania dell’Est.

  • Radeka Downunder (Coober Pedy, Australia)

Hai mai sentito parlare di Coober Pedy? La località è famosa per le numerose miniere da cui viene estratto l’opale; la caratteristica principale del luogo è chela gran parte della popolazione (il 60% circa) vive nel sottosuolo e lavora nelle miniere.Ecco perché, per accedere al Radeka, dovrai scendere ben 34 scalini: era una ex miniera! Tranquillo… la temperatura nelle stanze è perfetta: calda d’inverno ma fresca d’estate!

  • Hostel Celica (Ljubljana, Slovenia)

Un ex carcere militare dal passato oscuro e torbido: forse sarà un po’ inquietantedormire dietro le sbarrema, allo stesso tempo, si rivelerà un’esperienza unica!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER