Beach Boys – Surfin’ USA

Beach Boys – Surfin’ USA

Affrontiamo la dura realtà: l’estate sta finendo e tutti noi stiamo ancora pensando alle vacanze estive appena trascorse, sognando di poter rimanere in vacanza una o due settimane in più. In onore della bella stagione, ascolta uno dei brani classici sul tema: Surfin’ USA. Forse hai già sentito la melodia e magari hai anche provato
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il Settembre 3, 2015 - di alessia

Affrontiamo la dura realtà: l’estate sta finendo e tutti noi stiamo ancora pensando alle vacanze estive appena trascorse, sognando di poter rimanere in vacanza una o due settimane in più. In onore della bella stagione, ascolta uno dei brani classici sul tema: Surfin’ USA. Forse hai già sentito la melodia e magari hai anche provato a canticchiare le parole ma hai mai capito bene esattamente cosa stanno dicendo­­­­?

I membri della band, The Beach Boys, erano notoriamente tutti non surfisiti tranne il batterista Dennis Wilson. La canzone è stata scritta dal cantante, Brian Wilson, che ha avuto l’idea dal fratello della sua ragazza, un surfista che conosceva tutti luoghi migliori per fare surf in California.

La canzone è stata pubblicata nel Marzo del 1963 ed è diventata un classico sul surf e sull’estate. La maggior parte del testo elenca i nomi dei luoghi famosi per fare surf lungo la costa della California, in più, vengono citate due belle spiagge, molto famose, una alle Hawaii (Waimea Bay) e una in Australia (Narabeen).

La canzone comincia con un’ipotesi: se tutti sapessero quanto grande è fare surf, tutti inizierebbero a farlo. In inglese, le parole ‘an ocean’ (il mare) e ‘a notion’ (una nozione) suonano molto simili. Forse è anche un gioco di parole che significa che se tutti fossero intelligenti, traslocherebbero più vicino al mare in modo da poter prendere una tavola da surf e lanciarsi tra le onde in qualsiasi momento, proprio come quei fortunati Californiani!

Spero che dopo aver letto il testo con le spiegazioni e il vocabulary tu sia in grado di cantare tutta la canzone sognando di progettare la tua prossima estate (magari aiutandoti con il video che abbiamo selezionato con le foto dei luoghi citati)!

The Beach Boys – Surfin’ USA

If everybody had an ocean
Across the USA
Then everybody’d be surfin’
Like Californ-I-A
You’d see ‘em wearin’ their baggies
Huarache sandals too
A bushy, bushy blonde hairdo
Surfin’ USA

Se ti trasferissi vicino all’oceano, probabilmente vedresti una spiaggia piena di fighissimi surfisti. Ma la canzone è del del ’63 e quindi descrive i surfisti di quell’epoca (fighi o no lo lasciamo decider a voi!). Portavano infatti pantaloni corti più lunghi del solito, sandali di pelle e lunghi capelli, un po’ trasandati (a cespuglio!) e imbionditi dal sole durante le lunghe giornate in spiaggia.

E ora comincia la lista delle spiagge più belle che ogni surfista vorrebbe visitare.
Del Mar, Ventura County, Santa Cruz, Trestle sono posti fantastici per surfare sulla cresta delle onde, ma anche, semplicemente, per cazzeggiare con gli amici! E questo ovviamente succede sia ‘inside’ che ‘outside’ gli USA. Infine, fai attenzione, quando parlano di Manhattan Beach non si riferiscono certo alla Grande Mela, bensì ad una bella spiaggia nei pressi di Los Angeles!

You’d catch ‘em surfin’ at Del Mar
Ventura County Line
Santa Cruz and Trestle
Australia’s Narabeen
All over Manhattan (Manhattan Beach, California. Non Manhattan, New York!)
And down Doheny Way
Everybody’s gone surfin’
Surfin’ USA

We’ll all be planning out a route
We’re gonna take real soon
We’re waxing down our surfboards
We can’t wait for June
We’ll all be gone for the summer
We’re on surfari to stay
Tell the teacher we’re surfin’
Surfin’ USA

Negli anni ’60 il ‘surfari’ (una combinazione delle parole surf e safari) era una vera e propria moda, consisteva in un viaggio itinerante alla scoperta dei posti per fare surf di cui tutti parlavano e anche la ricerca di spiagge non ancora conosciute dai surfisti.
In questa sezione i Beach Boys parlano di organizzare un surfari che comincerà a giugno, quando finirà la scuola!

La lista delle belle spiagge con onde fantastiche continua…

Haggerties and Swamies
Pacific Palisades
San Onofre and Sunset
Redondo Beach, L.A.
All over La Jolla
And Waimea Bay (Hawaii)
Everybody’s gone surfin’
Surfin’ USA
Everybody’s gone surfin’
Surfin’ USA
Yeah everybody’s gone surfin’
Surfin’ USA

Vocabulary

everybody’d – tutti vorrebbero (‘d è la forma contratta di ‘would’)
‘em – forma contratta di ‘them’
baggies – pantaloncini lunghi da surfista
Hurache sandals – sandali di pelle degli anni ‘60
bushy – capelli stile afro, folti e voluminosi
hairdo – hair style
route – itinerario
waxing – passare la cera
surfboard – tavola da surf
surfari – un misto fra surf+safari, un viaggio lungo la costa cercando le migliori spiagge e le migliori onde

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER