Poesie d’amore in lingua inglese per un San Valentino perfetto!

Poesie d’amore in lingua inglese per un San Valentino perfetto!

Love is in the air! E tu, hai già pensato a come festeggerai San Valentino? Canzoni, cioccolatini, fiori, cenette a lume di candela: le proposte sono tante, ma personalmente credo che la migliore sia dedicare alcune bellissime poesie d’amore in inglese. Alcuni fra i più grandi poeti romantici erano inglesi e ti aiuteranno a fare
Tempo di lettura: 6 minuti
Pubblicato il Gennaio 22, 2019 - di alessia

Love is in the air! E tu, hai già pensato a come festeggerai San Valentino? Canzoni, cioccolatini, fiori, cenette a lume di candela: le proposte sono tante, ma personalmente credo che la migliore sia dedicare alcune bellissime poesie d’amore in inglese. Alcuni fra i più grandi poeti romantici erano inglesi e ti aiuteranno a fare bella figura con la tua dolce metà… anche se non sei un esperto di rime, sonetti e poemi d’amore. E poi queste poesie in inglese per San Valentino sono bellissime!

Le 5 poesie d’amore in inglese più belle

Lettera di John Keats a Fanny Brawne

Non poteva essere altrimenti: una fra le più belle poesie in inglese per San Valentino fu scritta dal grandissimo John Keats per la sua amata. Chi non vorrebbe riceverla con dedica?

I have been astonished that men could
die martyrs for their religion –
I have shudder‘d at it.
I shudder no more.
I could be martyr’d for my religion
Love is my religion
And I could die for that.
I could die for you.

Le parole su cui concentrarsi per capire il senso dell’opera sono senz’altro astonished, martyrs shudder; per il resto la poesia presenta tutta una serie di richiami legati alla sfera semantica religiosa.

Shall I compare thee to a summer’s day? – William Shakespeare

Una delle poesie d’amore in inglese più note: ricordi la famosa scena del film l’Attimo Fuggente? Indimenticabile!

Shall I compare thee to a summer’s day?
Thou art more lovely and more temperate.
Rough winds do shake the darling buds of May,
And summer’s lease hath all too short a date.
Sometime too hot the eye of heaven shines,
And often is his gold complexion dimmed;
And every fair from fair sometime declines,
By chance, or nature’s changing course, untrimmed;
But thy eternal summer shall not fade,
Nor lose possession of that fair thou ow’st,
Nor shall death brag thou wand’rest in his shade,
When in eternal lines to Time thou grow’st.
So long as men can breathe, or eyes can see,
So long lives this, and this gives life to thee.

Thee e Thou non devono spaventarti: hanno lo stesso significato di you e sono solo due forme arcaiche che troverai spesso in componimenti un po’ datati. La prima si utilizza in funzione di oggetto, la seconda di soggetto della frase.

Love’s Philosophy – Percy Bysshe Shelley

Fra le più belle poesie in inglese per San Valentino ce n’è una regalataci da uno dei più grandi poeti lirici romantici (noto anche per essere il marito di Mary Shelley, autrice di Frankenstein.

The fountains mingle with the river 
And the rivers with the ocean, 
The winds of heaven mix for ever 
With a sweet emotion; 
Nothing in the world is single; 
All things by a law divine 
In one spirit meet and mingle. 
Why not I with thine
See the mountains kiss high heaven 
And the waves clasp one another; 
No sister-flower would be forgiven 
If it disdained its brother; 
And the sunlight clasps the earth 
And the moonbeams kiss the sea: 
What is all this sweet work worth 
If thou kiss not me?

Così come tanti elementi della natura sono destinati a incontrarsi e fondersi (mingle) l’un l’altro, a partire dalle acque di fonti e fiumi, il poeta si rivolge alla sua amata (con il thine, che anche qui significa you) domandandole perché fra loro due non stia avvenendo lo stesso.

How Do I Love Thee? (Sonnet 43) – Elizabeth Barrett Browning

Il più famoso sonetto di questa poetessa inglese è anche una meravigliosa poesia d’amore dedicata al marito. Siamo negli anni ’50 dell’Ottocento ed è raro, per l’epoca, che la narratrice di una poesia fosse una donna.

How do I love thee? Let me count the ways.
I love thee to the depth and breadth and height
My soul can reach, when feeling out of sight
For the ends of being and ideal grace.
I love thee to the level of every day’s
Most quiet need, by sun and candle-light.
I love thee freely, as men strive for right.
I love thee purely, as they turn from praise.
I love thee with the passion put to use
In my old griefs, and with my childhood’s faith.
I love thee with a love I seemed to lose
With my lost saints. I love thee with the breath,
Smiles, tears, of all my life; and, if God choose,
I shall but love thee better after death.

In questo splendido componimento Elizabeth spiega al proprio amato, attraverso una serie di immagini, l’entità dell’amore che prova: in una di queste paragona il sentimento che lo lega a lui al livello dei più essenziali bisogni della vita quotidiana.

[i carry your heart with me(i carry it in] – E. E. Cummings

Questa è forse una delle poesie d’amore in inglese più interessanti. Il componimento è riconoscibilissimo per l’uso originale di punteggiatura e sintassi, firma stilistica dell’eclettico poeta statunitense E.E. Cummings.

i carry your heart with me(i carry it in
my heart)i am never without it(anywhere
i go you go,my dear;and whatever is done
by only me is your doing,my darling)
                                                      i fear
no fate(for you are my fate,my sweet)i want
no world(for beautiful you are my world,my true)
and it’s you are whatever a moon has always meant
and whatever a sun will always sing is you
here is the deepest secret nobody knows
(here is the root of the root and the bud of the bud
and the sky of the sky of a tree called life;which grows
higher than soul can hope or mind can hide)
and this is the wonder that’s keeping the stars apart
i carry your heart(i carry it in my heart)

Quando si è indissolubilmente legati a qualcuno, ci si sente responsabili del suo cuore. A partire da questa affermazione, il tema della poesia diventa dunque l’amore come miracolo e come segreto dell’universo.

Poesie in inglese per San Valentino: perfette per accompagnare un romantico biglietto d’auguri!

Se vuoi sorprendere il tuo lui o la tua lei, le poesie d’amore in inglese appena proposte sono perfette per accompagnare un romantico bigliettino, un mazzo di fiori o una scatola di cioccolatini. Ma se è l’effetto WOW che stai cercando, grazie a un buon corso d’inglese per ragazzi, potresti imparare a scrivere poesie d’amore in inglese… da dedicare a chi vuoi. Se su questo ti senti già esperto, scopri le parole e le espressioni giuste per parlare d’amore in inglese e lanciati nella stesura della tua dichiarazione d’amore: sarà un successo!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER