I 10 nomi propri di persona inglesi più comuni

I 10 nomi propri di persona inglesi più comuni

È ormai noto che il cognome più diffuso in Italia sia “Rossi”, al punto che è il primo a venirci in mente quando pensiamo a un generico nome di persona. Ma se dovessimo pensare al corrispettivo inglese, quale sarebbe? Il cognome in assoluto più diffuso in UK è – e a quanto pare è sempre stato
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il Giugno 6, 2022 - di Teacher

È ormai noto che il cognome più diffuso in Italia sia “Rossi”, al punto che è il primo a venirci in mente quando pensiamo a un generico nome di persona. Ma se dovessimo pensare al corrispettivo inglese, quale sarebbe?

Il cognome in assoluto più diffuso in UK è – e a quanto pare è sempre stato – “Smith”. Lo è a tal punto che persino lo scrittore George Orwell, nel suo 1984, ha dato tale cognome al protagonista, proprio per conferirgli quell’aura da uomo comune e quasi anonimo. Un bel contrasto con il nome del personaggio in questione, Winston, che richiamava l’eroicità del generale Churchill… ma questa è un’altra storia, per chi volesse approfondire tale lettura! Oggi, infatti, parleremo dei nomi propri inglesi più diffusi, sia maschili che femminili. Continua a leggere per scoprirli!

Ecco i 10 nomi propri di persona inglesi più comuni

Venendo invece ai nomi propri inglesi più diffusi, pare che, tradizionalmente, “John” e “Olivia” abbiano sempre avuto il primato in questo senso. Tuttavia, dalle ultime analisi condotte dall’ONS (Office of National Statistics) in Regno Unito la situazione sembra essere cambiata nel corso del tempo.

Bisogna tenere a mente diversi fattori, come l’aumento delle nascite da genitori di origine non britannica o il fatto che la Scozia si confermi una roccaforte per i nomi, al contrario, più tradizionali e arcaici.

Non deve infatti stupire che, se dividiamo la cartina del paese seguendo questo criterio, i nomi più diffusi a Londra, capitale cosmopolita della Gran Bretagna, siano “Muhammad” e ”Amelia”, mentre nella succitata Scozia possiamo trovare una grande incidenza di “Sebastian” e ”Elidh”, molto raramente ritrovati nel resto dello UK.

Chiaramente, stiamo parlando di peculiarità, ma in linea generale possiamo tracciare una mappa dei nomi propri di persona inglesi più diffusi sia per le countries da cui il Regno Unito è formato, sia, in prospettiva più ampia, per tutto il paese.
Da un’analisi del genere, emerge che:

• in Inghilterra i nomi più diffusi sono “Oliver” e “Amelia”, situazione che rimane identica in Galles
• in Scozia sono “Jack” e ”Olivia”
• in Irlanda del Nord sono “James” e ”Emily”

Arriviamo quindi al verdetto finale: quali sono i nomi propri di persona inglesi più diffusi in UK, considerato il paese nella sua totalità? Ecco, finalmente, la classifica:

  NOMI MASCHILI NOMI FEMMINILI
1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

David Smith

David Jones

John Smith

Micheal Smith

David Williams

Paul Smith

Andrew Smith

David Brown

Robert Smith

Peter Smith

Susan Smith

Margareth Smith

Susan Jones

Margaret Jones

Patricia Smith

Sarah Smith

Elizabeth Smith

Sara Jones

Christine Smith

Mary Smith

Come possiamo vedere, il tradizionalissimo “John Smith” ha perso qualche posizione, ma resta sempre sul podio, mentre “Olivia Smith” pare ormai essere stato soppiantato da nuove varianti.

E i cognomi? Beh, “Smith” si conferma come il cognome ancora più diffuso del paese; lo troviamo infatti ad accompagnare praticamente tutti i nomi fino in fondo alla classifica.

Chiudiamo con una curiosità: proprio a causa della sua estrema popolarità e diffusione, “John Smith” è l’appellativo con cui, nel mondo anglofono, si identifica (a volte anche in maniera non proprio gentile) un generico uomo britannico la cui identità non si conosce.
Non è raro sentire “Ah, you know, some John Smith from London told me…” che equivarrebbe a “Mah, il Mario Rossi di turno mi ha detto…”.

Il mio consiglio è di evitare comunque di usare questa espressione – non esattamente una delle più carine – e di tenersi sul vago quando parliamo di qualcuno che non conosciamo. Se poi scopriremo che il suo nome è davvero “John Smith”… Beh, avremo motivo di non esserne particolarmente sorpresi!

Erika A. – Teacher

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER