Le migliori destinazioni a Dicembre

Le migliori destinazioni a Dicembre

Dicembre è arrivato: è iniziata la corsa ai regali, lo stress da lavoro inizia a farsi sentire, le scadenze incombono e il ponte dell’Immacolata ci ha messo addosso una gran voglia di partire e di trascorrere il Natale in qualche luogo lontano. Che il tuo sogno sia volare ai tropici, sciare su vette innevate, spendere
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il December 19, 2016 - di alessia

Dicembre è arrivato: è iniziata la corsa ai regali, lo stress da lavoro inizia a farsi sentire, le scadenze incombono e il ponte dell’Immacolata ci ha messo addosso una gran voglia di partire e di trascorrere il Natale in qualche luogo lontano. Che il tuo sogno sia volare ai tropici, sciare su vette innevate, spendere poco o, al contrario, lasciarti andare al lusso, sappi che c’è di certo una destinazione che fa al caso tuo! Qualsiasi sia la tua idea di vacanza.

Ecco, allora, quali sono le migliori destinazioni a Dicembre: buon viaggio e… Buone Feste!

Thailandia – Chiang Mai

Consigliato se: la tua vacanza ideale prevede sole, mare ma anche cultura.

A dicembre le piogge sono in netta diminuzione in Thailandia, le temperature sono in aumento e il periodo è abbastanza tranquillo se si ha l’accortezza di stare lontani dalle zone più turistiche. In particolare Chiang Mai, con i suoi 21° di media, è il luogo ideale se cerchi il caldo! Il tutto senza dimenticare l’aspetto più “culturale” del viaggio: la città, infatti, costituisce la parte più storica della Thailandia del Nord ed è l’ideale se desideri visitare i villaggi delle tribù di montagna, ammirare gli affascinanti templi e girare per gli splendidi parchi nazionali.

Belgio – Bruxelles

Consigliato se: cerchi una vacanza low cost ma bellissima!

Dicembre e il periodo natalizio in generale non è il periodo più economico per viaggiare ma ci sono alcune destinazioni (soprattutto europee) che ti permetteranno di vivere un’esperienza indimenticabile e di farlo a poco prezzo. Bruxelles è una di queste: i voli low cost sono frequenti e i prezzi di tutto (servizi, cibo, alberghi, trasporti) sono più o meno in linea con la media europea. E poi, se hai a disposizione qualche giorno in più, non dimenticarti di visitare Gent e Bruges: sono due cittadine deliziose!

Stati Uniti – Miami

Consigliato se: cerchi il caldo ma non puoi rinunciare allo shopping e alle comodità.

Sì, è proprio vero che a Miami è estate tutto l’anno: spiagge assolate, buon cibo gourmet da tutto il mondo, prestigiose gallerie d’arte, boutique d’alta classe per lo shopping.Miami può soddisfare ogni tuo capriccio e, ciò che più conta, può farlo all’ombra di una palma!

Finlandia – Rovaniemi

Consigliato se: ami il freddo e la neve. Tanta neve e tanto freddo…

Se stai cercando una esperienza natalizia a 360° e i mercatini Natalizi non ti soddisfano fino in fondo, Rovaniemi, in Finlandia, è quello che ci vuole. Questa è la città di Babbo Natale, per cui ti conviene munirti di stivali imbottiti e giacche molto pesanti perché le temperature sono davvero impietose. Se, invece, il freddo estremo non fa per te ma vuoi comunque goderti lo splendore di questa terra magica, la capitale (Helsinki) saprà darti tutto ciò di cui hai bisogno… rinunciando magari a qualche renna!

Spagna – Canarie

Consigliato se: cerchi il caldo ma non vuoi spendere troppo.

Se desideri trascorrere il Natale e magari anche il Capodanno con temperature minime di circa 17 gradi e massime sui 23, le Isole Canarie sono un buon compromesso. In piùquesta è senz’altro la destinazione ideale se non vuoi spendere troppo e non vuoi allontanarti molto dall’Italia.In particolare Las Palmas de Gran Canaria è una città affascinante ed antica: perditi fra le sue caratteristiche viuzze e non dimenticare di visitare Vegueta, il quartiere più antico e Patrimonio dell’UNESCO.

Cambogia – Angkor Wat

Consigliato se: vuoi fare un’esperienza importante e molto lontana dalla tua quotidianità.

Dicembre in Cambogia può essere un mese particolarmente caldo e umido: le temperature arrivano a sfiorare addirittura i 31 gradi! Nonostante ciò, questo potrebbe essere il momento ideale per visitareuno dei luoghi più belli del Paese: i templi di Angkor Wat, il complesso religioso più grande del mondo!Stiamo parlando di 400 km quadrati di terreno sui quali sorgono quelli che, originariamente, erano templi Indù, diventati poi sulla fine del 12esimo secolo, buddisti. Se questa destinazione ti attira, metti in conto che una settimana è la permanenza minima per non imbarcarsi in un viaggio troppo frettoloso.

Egitto – Sharm El-Sheikh

Consigliato se: ami il caldo e le destinazioni “tradizionali”.

Nonostante il turismo qui sia drasticamente calato a causa dei fatti di cronaca che hanno interessato la zona durante l’anno passato,Sharm rimane una destinazione ideale se desideri trascorrere il Natale al caldo.Trascorrerai il 25 dicembre su una spiaggia assolata, alla temperatura media di circa 28°; oppure potrai rilassati a bordo piscina in uno dei tantissimi resort dedicati ai turisti! Se questa destinazione ti affascina, ti basterà rivolgerti ad una agenzia turistica: di solito i pacchetti all inclusive per Sharm sono numerosissimi. E non hanno costi proibitivi…

Laos

Consigliato se: ami l’avventura e non temi la mancanza di agi e comodità.

A dicembre in Laos le piogge sono rare e le temperature non sono ancora troppo elevate: questo è quindi il periodo migliore per visitare il paese. Tuttavia tieniti pronto a una vacanza ben lontana dai comfort e dagli agi a cui sei abituato; munisciti di zaino perché gli incredibili paesaggi offerti dal Laos si godono appieno solo se si è pronti a partire all’avventura. Magari puoi programmare un tour dalla capitale, Vientiane; poi potresti spostarti verso Pha That Luang e magari navigare sul Mekong. In ogni caso devi avere a disposizione minimo una settimana da dedicare al viaggio e, soprattutto, un grande spirito di adattamento.

Austria – Vienna

Consigliato se: stai cercando la magica atmosfera tipica dei mercatini di Natale.

È proprio il caso di dirlo: tutti impazziscono per i mercatini di Natale! E l’Europa ha molto da offrire in termini di magica atmosfera natalizia: se ami il freddo, le decorazioni, il vin brulé e non temi una spruzzata di neve non hai che l’imbarazzo della scelta! Sono molte le città (anche italiane) che ti permettono di vivere appieno questo periodo; Vienna, per esempio, potrebbe essere una destinazione perfetta.Ogni anno qui viene addobbato un enorme albero nella Piazza del Municipio e viene allestito lo splendido mercato di Natale che vanta ben oltre 7 secoli di storia!Si tratta del giusto mix di prodotti artigianali, artistici, dolci tipici e luci coloratissime.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER