Come si dice in inglese “scusi dov’è il bagno”? Tutti i modi per chiederlo

Come si dice in inglese “scusi dov’è il bagno”? Tutti i modi per chiederlo

Se ci troviamo all’estero o dobbiamo affrontare un viaggio fuori dall’Italia, può capitare di trovarsi impreparati sulla questione toilet. Tuttavia, sapevi che la formula magica “scusi dov’è il bagno” in inglese si può dire in tanti modi diversi? Quindi come si dice “bagno” in inglese? Se pensi che la risposta sia toilet, sappi che non è
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il Febbraio 25, 2020 - di alessia

Se ci troviamo all’estero o dobbiamo affrontare un viaggio fuori dall’Italia, può capitare di trovarsi impreparati sulla questione toilet. Tuttavia, sapevi che la formula magica “scusi dov’è il bagno” in inglese si può dire in tanti modi diversi? Quindi come si dice “bagno” in inglese? Se pensi che la risposta sia toilet, sappi che non è del tutto giusto… anzi, per me che sono americana è decisamente buffo!

I modi possibili per dire “scusi dov’è il bagno” in inglese

Innanzitutto bisogna capire a chi stiamo rivolgendo questa domanda: questo determina il livello più o meno formale che dovrai usare. Magari ti trovi in un ristorante o in un museo. Si può iniziare con un:

Excuse me,…

Pardon me,…

Un errore comune degli italiani che imparano l’inglese è scambiare sorry con excuse me. Ricorda: sorry si usa per scusarsi; invece, excuse me è per attirare l’attenzione di qualcuno.

Excuse me è molto polite e per questo è l’incipit più utilizzato. Un’alternativa molto formale è pardon me, la scelta quindi sta a te in base al contesto e alla persona a cui ti rivolgi.

Ora che hai catturato l’attenzione del tuo interlocutore, è il momento di porre finalmente la fatidica domanda. In situazioni più formali, si dovrebbero usare i verbi modali:

Pardon me, could you tell me where the _______ is, please?

Usando il could, si crea una certa distanza e il risultato è una domanda estremamente educata. Questa costruzione non è così comune quindi dovresti riservarla alle occasioni più eleganti.

Questa invece è la classica formula che si sente più spesso, in modo più informale:

Excuse me, where is the _____?

Come si dice “bagno” in inglese?

Ora ti svelerò la parola che ho sempre omesso negli esempi precedenti! Allora come si dice “bagno” in inglese?
Nel Regno Unito e in Irlanda è chiamato principalmente toilet. Ma attenzione: negli Stati Uniti, questo termine è usato esclusivamente come nome dell’oggetto di porcellana specifico e chiamare l’intera stanza toilet sembra abbastanza assurdo e volgare.
Altre parole usate nel Regno Unito sono lavatory (formale), loo (molto informale ed estremamente legato allo slang britannico) e WC (si pronuncia: double-u see). Questo è un sollievo per molti europei, dato che il WC è un simbolo un po’ internazionale!

Negli Stati Uniti, invece, i termini più comuni sono bathroom o restroom. Quest’ultimo è un po’ più formale e può essere usato in tutte le situazioni.
Ti potrebbe capitare anche di trovare le scritte: ladies room (“bagno delle donne”) o mens room (“bagno degli uomini”).

In Canada è molto popolare la parola washroom, l’equivalente dell’americano restroom.

Se vuoi conoscere altre interessanti differenze tra UK e USA, puoi approfondire questi temi in un corso di inglese per studenti con insegnanti madrelingua: gli esempi saranno infiniti!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER