7 trucchi per imparare a capire l’inglese velocemente

7 trucchi per imparare a capire l’inglese velocemente

Ascoltare una canzone e capirne il testo, vedere un film interamente in inglese senza alcun bisogno dei sottotitoli, trovarti a tuo agio durante una conversazione con dei madrelingua: la perfetta comprensione di qualsiasi speech in inglese è una di quelle competenze che tutti, prima o poi, desiderano ottenere. Dopotutto, la frequenza di un corso di
Tempo di lettura: 3 minuti
Pubblicato il Maggio 30, 2022 - di Sara

Ascoltare una canzone e capirne il testo, vedere un film interamente in inglese senza alcun bisogno dei sottotitoli, trovarti a tuo agio durante una conversazione con dei madrelingua: la perfetta comprensione di qualsiasi speech in inglese è una di quelle competenze che tutti, prima o poi, desiderano ottenere. Dopotutto, la frequenza di un corso di lingua generico non garantisce automatico l’abilità di capire (e parlare) l’inglese velocemente. Per questo oggi voglio darti alcuni consigli per migliorare istantaneamente le tue listening skills, ideali per mettere subito a frutto il tuo corso di inglese!

Trucchi per capire l’inglese velocemente

1 – Esponiti all’inglese parlato più che puoi

Il primo requisito per capire all’istante qualsiasi speech in inglese è… tuffartici! Questa è una regola d’oro che vale anche per i principianti:  mettersi nella condizione di ascoltare moltissimo abituerà sempre più l’orecchio alla lingua, rendendola sempre più familiare. Non preoccuparti se all’inizio non capirai nulla: più ascolterai, prima quei suoni sconosciuti e incomprensibili acquisiranno senso, te lo garantisco!

2 – Dove possibile, accompagna l’ascolto a una traccia scritta

Se è vero che l’ascolto è uno strumento potente, anche la lettura dei testi è essenziale per acquisire l’abilità di capire l’inglese velocemente. Per questo il mio consiglio è di sfruttare la combo vincente di audio e testi: puoi vedere film e serie tv in lingua originale con i sottotitoli in inglese (non barare!), ascoltare canzoni leggendone il testo ma anche audiolibri e podcast per i quali è disponibile lo script – a questo proposito: eccoti un podcast col quale potresti cominciare…

3 – Ascolta… i tuoi interessi!

Molte persone pensano che studiare una lingua significhi in automatico chinarsi su un libro, partecipare a una lezione, svolgere esercizi, memorizzare verbi irregolari… ma non deve essere per forza così! Infatti è possibile migliorare la propria abilità nel capire l’inglese velocemente anche in altri modi decisamente più stimolanti, dedicandosi ai propri interessi e concedendosi dunque documentari, radio, podcast, video e tutorial sugli argomenti preferiti (ovviamente in lingua inglese). In pratica, tutti i benefici di una lezione senza averla frequentata!

4 – Non tradurre: pensa in inglese!

Quella di parlare traducendo parola per parola è una pratica diffusa tra i principianti, nonché causa principale di molti errori grossolani (oltre che di tantissima fatica)! Per imparare a capire qualsiasi speech in inglese, il mio consiglio è di fare diventare questa lingua un’abitudine ed entrare nel mindset del pensare in inglese: cambiando la lingua del tuo cellulare, dei tuoi dispositivi e dei social network che usi, ascoltando musica e podcast, ma soprattutto esercitandoti a parlare più che puoi. Puoi anche pensare a una breve conversazione e ripeterla ad alta voce, immaginando gli argomenti e le frasi da usare!

5 – Sperimenta con accenti diversi

Chi frequenta i corsi MyES, e soprattutto ha conosciuto i nostri teacher (madrelingua e native speakers) lo sa bene: l’inglese non è uguale dappertutto! Se hai l’obiettivo di imparare a capire velocemente l’inglese parlato, un grande aiuto può arrivare dall’ascolto di accenti diversi. Qualche idea per i principianti? L’RP (Received Pronunciation, la tipica pronuncia British della BBC), l’American English (idealmente, quello delle serie TV) e soprattutto l’inglese parlato dai non madrelingua!

6 – Take it slow…

Qualsiasi speech in inglese diventa immediatamente più comprensibile se… rallentato. Per rendere sempre più familiare la lingua al tuo orecchio, un buon trucco è abbassare la velocità di riproduzione dell’audio (funzionalità disponibile nella maggior parte delle piattaforme di podcast), in modo da riuscire a cogliere quanto viene esposto. Se ti trovi nel bel mezzo di una conversazione, invece… ti basta chiedere al tuo interlocutore di parlare più lentamente!

7 – Unisciti alla conversazione!

È il momento di mostrare al mondo i tuoi progressi nel capire l’inglese velocemente. Non ti resta che unirti a una conversazione e buttarti: online e offline trovi tantissimi gruppi di studenti come te che intendono far pratica con lo speech in inglese, sia parlato che ascoltato. Se poi ti serve una dritta, non ti resta che optare per un corso di inglese che adotta proprio questo tipo di approccio!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER