8 mete alternative per l’estate

8 mete alternative per l’estate

Il conto alla rovescia è iniziato e ormai ci siamo quasi: è arrivato il momento di pensare alle vacanze! Ma se quest’anno sogni una meta nuova e insolita, e l’unica cosa che ti resta da fare è preparare la valigia, questo è l’articolo che fa per te! Mare, sole, buon cibo, relax: cosa stai aspettando?
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il Giugno 15, 2017 - di alessia

Il conto alla rovescia è iniziato e ormai ci siamo quasi: è arrivato il momento di pensare alle vacanze! Ma se quest’anno sogni una meta nuova e insolita, e l’unica cosa che ti resta da fare è preparare la valigia, questo è l’articolo che fa per te! Mare, sole, buon cibo, relax: cosa stai aspettando?

Queste sono 8 mete alternative per l’estate 2017!

Scopri i corsi di Inglese per Viaggiatori

Basilicata (Italia)

Un gioiello tutto italiano e poco conosciuto ma che regala sorprese inaspettate: la Basilicata, con le sue foreste e le sue montagne, è una terra che ha molto da offrire. Bagnata dai mari Tirreno e Ionio, questa regione conserva borghi minuscoli e misteriosi, carichi di fascino e di storia antica. I Sassi di Matera sono da vedere assolutamente: ti incanteranno e ti lasceranno senza parole; ma anche una visita alle cittadine di Armento e Venosa è caldamente raccomandata. E poi non dimenticare la spiaggia di Cerussa, una delle più belle del mezzogiorno!

Cattaro (Montenegro)

Cattaro è una cittadina circondata da enormi pareti rocciose e montagne davvero imponenti: si trova a un’ora da Dubrovnik e non è un caso se sembra uscita dal set di Game of Thrones. Cattaro, con i suoi vicoli, le chiese e gli speroni rocciosi, è patrimonio UNESCO e non è un caso. In più è circondato da verdi e rigogliose foreste: la sera, prima di scatenarti in discoteca, goditi il panorama seduto su una panchina del porto… vedrai anche attraccare lussuosissimi yacht!

Alicante (Spagna)

Alicante è una città situata nel sud della Spagna, ai piedi di una collina e affacciata sul Mar Mediterraneo. Nonostante si tratti di una città abbastanza grande, Alicante è riuscita a fermare l’edificazione selvaggia e, tranne qualche grattacielo di troppo, conserva ancora le fattezze di un antico borgo di pescatori. Da non perdere la passeggiata sulla Explanada e il castello di Santa Barbara… ma anche una sosta in uno dei tanti locali sul mare nei quali gustare un’ottima seppia alla piastra o fare un aperitivo a base di cerveza con prosciutto, formaggio e noci.

Zagabria (Croazia)

Zagabria è una città incantevole e che accontenta un po’ tutti: infatti, se da un lato conserva intatto il suo fascino storico, dall’altro non delude chi è in cerca di divertimenti e ama la vita notturna. La Cattedrale dell’Assunzione della Beata Vergine Maria è l’attrazione più nota ma i più curiosi potrebbero gradire anche una visita al Museo delle Relazioni Interrotte. Grazie alla funicolare, risalente al 1888, ci si sposta con facilità fra la città alta e quella bassa.

Gotland (Svezia)

Gotland è una meta consigliata soprattutto a chi ha bisogno di una vacanza rilassante, a chi desidera allontanarsi dal caos e immergersi nella natura incontaminata. Gotland, la seconda isola più grande del mar Baltico, è anche uno degli insediamenti più antichi dell’area. I suoi incredibili boschi e i pittoreschi villaggi di pescatori, attirano annualmente numerosi turisti stranieri e locali… tuttavia è meglio evitare l’isola in piena estate poiché gli svedesi la prendono letteralmente d’assalto!

Alentejo, Portogallo

Se il Portogallo pare essere la meta più gettonata per il 2017, Alentejo è senza alcun dubbio la regione più consigliata da viaggiatori e guide turistiche. Lisbona a Nord e l’Algarve a Sud: Alentejo è splendida con i suoi castelli, le coste rocciose frastagliate e battute dal vento, le dolci colline e i campi imbionditi dal sole… senza dimenticare un panorama enogastronomico incredibile! Un giro fra i vigneti è d’obbligo.

Isole Faroe (Danimarca)

Se non hai mai visto le Isole Faroe, quest’anno devi assolutamente rimediare! Questo arcipelago che conta ben 18 isole è ricco di gole rocciose e vallate e si trova a metà strada fra l’Islanda e la Norvegia. D’estate ospita numerosi festival musicali di ogni tipo e sulla spiaggia vengono allestite vasche da bagno idromassaggio… un sogno!

Pafos (Cipro)

Pafos è stata la prima capitale di Cipro in epoca romana. E, infatti, il paese trasuda cultura, storia antica e affascinante, bellezza: tanto che secondo la mitologia greca Afrodite sarebbe nata proprio qui. Pafos è la capitale europea della cultura 2017 e non è un caso: se i santuari e le caratteristiche viuzze non ti bastassero, puoi comunque ripiegare sulle splendide e assolate spiagge e, perché no, sul magnifico cibo!

Scopri i corsi di Inglese per Viaggiatori

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER