Lavorare come Au Pair negli States

Lavorare come Au Pair negli States

Ci sono molti modi per viaggiare e fare esperienze di lavoro e di vita all’estero; una di queste, che si è andata diffondendo negli ultimi anni anche fra i giovani italiani, è lavorare come ragazza/o alla pari. Fare l’au pair significa lavorare come assistente domestica per una famiglia e ottenere in cambio vitto e alloggio gratuiti. [su_spacer]
Tempo di lettura: 3 minuti
Pubblicato il Maggio 25, 2017 - di alessia

Ci sono molti modi per viaggiare e fare esperienze di lavoro e di vita all’estero; una di queste, che si è andata diffondendo negli ultimi anni anche fra i giovani italiani, è lavorare come ragazza/o alla pari. Fare l’au pair significa lavorare come assistente domestica per una famiglia e ottenere in cambio vitto e alloggio gratuiti.

Scopri la Guida per trovare lavoro all’estero

Cosa fa una ragazza alla pari?

Di solito una ragazza alla pari accudisce i bambini e sbriga alcune faccende domestiche; in alcuni casi, oltre al vitto e all’alloggio, riceve anche un piccolo stipendio/rimborso spese.La (o il) au pair fa parte della famiglia, viaggia con essa, vive in casa, di solito si occupa di accudire i bambini: li prepara al mattino, li porta a scuola e li riprende, gioca con loro, li assiste nelle attività quotidiane. In più svolge alcuni lavori domestici come riordinare la stanza dei bambini o preparare loro i pasti: di solito non si occupa delle attività e degli spazi dei genitori e non fa le pulizie. Alcune au pair molto fortunate, quelle che lavorano per famiglie benestanti, viaggiano con la famiglia stessa che, in queste occasioni, le ospita a proprie spese in giro per il mondo. Ma la cosa importante da sapere è che ogni paese gestisce in maniera autonoma e diversa la regolamentazione relativa alle ragazze alla pari; ci sono limiti di età, un massimo di ore settimanali lavorabili e parametri specifici che hanno carattere nazionale.

Lavorare come Au Pair negli States

Gli Stati Uniti sono una delle mete più gettonate per fare una esperienza come ragazza alla pari;ma vediamo quali sono i requisiti specifici richiesti per chi voglia tentare questa strada.

  • Età: per accedere al programma Au Pair negli Stati Uniti è necessario avere un’età compresa tra i 18 e i 26 anni;
  • Durata: il soggiorno dovrà durare 12 mesi;
  • Stato civile: non si deve essere sposate e non si devono avere figli;
  • Esperienza: nei due anni che precedono la richiesta di adesione al programma, è necessario aver accumulato almeno 250 ore di esperienza lavorativa con i bambini;
  • Livello linguistico: buona padronanza della lingua inglese;
  • Patente: molte agenzie per ragazze/i alla pari chiedono alle affiliate di essere in possesso della patente di guida internazionale. Ricorda che la patente di guida rilasciata dal paese d’origine è valida solo per i primi 90 giorni di soggiorno in USA;
  • Pendenze: le ragazze alla pari devono aver superato la verifica dei precedenti penali nel Paese d’origine;
  • Corsi: le au pair devono frequentare un corso della durata di almeno 32 ore su come occuparsi dei bambini (che comprenda anche nozioni di primo soccorso);
  • Corsi: devono dare il proprio consenso a frequentare corsi di lingua inglese.

Consigli per ragazze alla pari negli States

Se vuoi tentare la strada della ragazza alla pari negli Stati uniti, ci sono alcuni accorgimenti che puoi adottare: sforzati di dare una buona impressione, sii cordiale e amichevole, mostrati professionale con bimbi piccoli. Se hai nozioni di pronto soccorso, sai cucinare e sei in grado di accudire un animale, sei una candidata perfetta! In più, di solito, le ragazze alla pari devono passare un test fisico e uno psicometrico che attestino il buono stato di salute. Infine, a parità di competenze e abilità, sono di solito preferite le non fumatrici.

Scopri la Guida per trovare lavoro all’estero

 

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER