Infermieri in Canada: com’è il lavoro

Infermieri in Canada: com’è il lavoro

Qui di seguito puoi trovare un sunto di quali sono le “condizioni” di lavoro degli infermieri in Canada: salari, benefit, tasse e molto altro ancora. Si tratta di indicazioni generiche poiché queste, pur mantenendo alcuni standard comuni, variano da stato a stato. [su_spacer] [su_spacer] SALARIO Lo stipendio di un infermiere in Canada varia da regione
Tempo di lettura: 3 minuti
Pubblicato il Agosto 14, 2016 - di alessia

Qui di seguito puoi trovare un sunto di quali sono le “condizioni” di lavoro degli infermieri in Canada: salari, benefit, tasse e molto altro ancora. Si tratta di indicazioni generiche poiché queste, pur mantenendo alcuni standard comuni, variano da stato a stato.

Scarica la guida per infermieri all’estero

SALARIO

Lo stipendio di un infermiere in Canada varia da regione a regione ma, in linea generale, un infermiere registrato ha uno stipendio annuo compreso fra i 65.000 e i 75.000 dollari canadesi. Qui puoi trovare uno schema riassuntivo della paga oraria media di un infermiere canadese suddiviso per regione/Collegio di competenza.

PENSIONI

Il regime pensionistico varia a seconda della professione e della regione in cui si risiede e si lavora. Qui puoi trovare tutti i dettagli relativi al calcolo della pensione per un infermiere che abbia lavorato in Canada (e quello per infermieri è uno dei piani pensionistici più generosi dello Stato). Esiste anche un accordo amministrativo fra Italia e Canada per quanto riguarda i contributi pensionistici versati nei rispettivi paesi:il periodo minimo di lavoro per poter fare richiesta di una pensione canadese ammonta a 53 settimane.Raggiunto il termine della propria “vita lavorativa” si potrà, quindi, chiedere il ricongiungimento delle indennità in tutti i paesi in cui si è lavorato. Il calcolo dell’indennità viene fatto sulla base dei contributi versati; per maggiori informazioni ti consiglio di consultare questa pagina del portale Inps.

FERIE

Le ferie spettanti al lavoratore variano a seconda dell’anzianità maturata da questo presso la medesima azienda. In linea generale:

  • meno di 1 anno di lavoro: 15 giorni all’anno;
  • da 1 a 16 anni di lavoro: 20 giorni all’anno;
  • da 16 a 17 anni di lavoro: 22 giorni all’anno;
  • da 17 a 18 anni di lavoro: 23 giorni all’anno;
  • da 18 a 27 anni di lavoro: 25 giorni all’anno;
  • più di 28 anni di lavoro: 30 giorni all’anno.

MALATTIA

Il governo canadese riconosce ai propri cittadini lavoratori diverse tipologie di congedo per malattia:

  • 15 giorni all’anno di malattia del lavoratore;
  • fino a 10 giorni di congedo per la morte di un parente prossimo;
  • fino a 5 giorni di congedo pagato per l’assistenza ai familiari (per esempio per visite mediche di componenti della famiglia);
  • 1 giorno all’anno non retribuito per svolgere attività di volontariato.

MATERNITÀ

La politica canadese di sgravi fiscali e assistenza alle future mamme è a discrezione regionale ma, in linea generale, a seconda delle ore lavorate e dell’anzianità lavorativa maturata dalla donna, questapotrà usufruire di un maternity leave che va dalle 17 alle 52 settimane.Durante questo periodo la lavoratrice percepirà il 55% dello stipendio durante le prime 17 settimane mentre lo stipendio per le settimane restanti sarà a discrezione regionale.

Durante questo periodo i controlli medici (amniocentesi compresa) e i farmaci sono gratuiti e le spese sono coperte in parte dallo Stato e in parte dall’assicurazione sanitaria stipulata nel momento in cui si è iniziato a lavorare; in più si ha a disposizione un’ostetrica (pagata dall’assicurazione) che visita le future mamme a domicilio sia prima che dopo il parto. Inoltre i congedi concessi dallo stato del Canada sono di 3 tipi: quello di maternità, quello di paternità e quello genitoriale (che può essere preso da entrambi i genitori fino a un massimo di 35 settimane ma non in contemporanea).

Nonostante ciò è importante sapere che gli asili e le scuole in Canada sono molto costosi e la retta giornaliera di un asilo nido può andare dai 7 dollari canadesi per una struttura pubblica (per la quale la lista d’attesa è davvero molto lunga) ai 60 per quelli privati.

BENEFIT

Gli infermieri canadesi del servizio sanitario pubblico hanno diritto alla copertura assicurativa per le cure dentali, per le cure agli occhi e per le prescrizioni di farmaci.

Scarica la guida per infermieri all’estero

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER