Giochi divertenti per insegnare la grammatica inglese per bambini

Giochi divertenti per insegnare la grammatica inglese per bambini

Insegnare l’inglese ai più piccoli non è semplice: gli studenti più giovani, infatti, tendono a distrarsi facilmente e ad annoiarsi con altrettanta facilità. Ecco perché possono essere efficaci alcuni giochi in inglese per bambini che li coinvolgano e li entusiasmino in aula. Le attività interattive, infatti, non solo fanno divertire i più piccoli ma li
Tempo di lettura: 3 minuti
Pubblicato il Ottobre 3, 2018 - di alessia

Insegnare l’inglese ai più piccoli non è semplice: gli studenti più giovani, infatti, tendono a distrarsi facilmente e ad annoiarsi con altrettanta facilità. Ecco perché possono essere efficaci alcuni giochi in inglese per bambini che li coinvolgano e li entusiasmino in aula. Le attività interattive, infatti, non solo fanno divertire i più piccoli ma li stimolano e insegnano anche elementari nozioni di grammatica inglese per bambini. Quindi oggi ti insegnerò 5 giochini utili per insegnare l’inglese facendo divertire i tuoi giovani studenti!

Scopri qui i 5 giochi in inglese per bambini più utili e divertenti!

  1. Last Man Standing

Perché? Questo gioco velocemente farà imparare nuovi vocaboli ai più piccoli.

Di cosa hai bisogno? Per giocare hai solo bisogno di una palla.

Come si gioca? Inizia scegliendo una categoria, per esempio colors, vegetables, jobs. Lancia la palla a uno studente e chiama la categoria, per esempio vegetables.  A questo punto il bambino che viene colpito dovrà chiamare una parola relativa ai vegetables, per esempio carrot e poi potrà lanciare la palla a un altro studente. Se un giocatore ripete una parola già detta o ci mette troppo tempo a dire la sua, è fuori dal gioco che continua fino a che non resta un solo partecipante.

  1. Hangman

Perché? Questo gioco non insegna solo la grammatica inglese per bambini ma aiuta anche la pratica dello spelling e l’alfabeto.

Di cosa hai bisogno? Solo di fogli e matite.

Come si gioca? Prima di tutto pensa una parola, poi traccia su un foglio un numero di lineette corrispondente al numero di lettere da cui è composta; per esempio fruit ( _ _ _ _ _). I bambini dovranno indovinare le lettere da cui è composta e a turno diranno una lettera dell’alfabeto. Se la lettera è presente, questa viene scritta al proprio posto, sulla lineetta corrispondente; per esempio (_ r _ _ _).

Se invece la lettera non è presente, si dovrà disegnare una parte del corpo dell’omino impiccato impiccato

Quando il corpo è completo hai perso! Se invece si indovinano tutte le lettere prima di completare il corpo, hai vinto!

  1. Simon Says

Perché? Questo è uno dei giochi in inglese per bambini più utili per insegnare espressioni, verbi ed oggetti.

Di cosa hai bisogno? Niente!

Come si gioca? Gli studenti dovrebbero fare TUTTE le azioni descritte dalla formula Simon Says. Se si fa qualcosa e non si dice Simon says, siamo fuori e ci si deve sedere a terra.

Per esempio Simon says touch your nose = fai l’azione.

Simon says jump in the air = fai l’azione.

Dance like a ballerina = NON fare l’azione.

  1. Bingo

Perché? Un gioco per insegnare la grammatica inglese per bambini e per praticare numeri e vocaboli.

Di cosa hai bisogno? Fogli, matite, carte bingo (o con sopra disegnati oggetti e numeri).

Come si gioca? Su un foglio traccia 3 righe e 3 colonne, così da ottenere 9 caselle. Poi chiedi ai bambini di segnare numeri e oggetti chiamati di volta in volta tramite le carte bingo. Ci sono due modi per giocare a Bingo:

Picture bingo= usa le immagini sulle carte da bingo per chiamare le parole corrispondenti.

Antonym bingo= appena un po’ più difficile. Infatti si chiamano i contrari delle immagini che escono dalle card. Per esempio, se chiami la parola tall i bambini dovranno marcare sul loro foglio la parola short.

Vince chi completa tutte le caselle!

  1. Memory

Perché? Uno dei giochi in inglese per bambini più conosciuti al mondo e che aiuta a migliorare memoria e vocabolario. In più è una tecnica efficace e assai utilizzata anche in numerosi corsi d’inglese per ragazzi.

Di cosa hai bisogno? Piccoli oggetti e qualcosa con cui nasconderli.

Come si gioca? Mostra gli oggetti ai bambini per qualche minuto e poi nascondili. Il gioco consiste nel verificare quanti oggetti gli studenti sono in grado di memorizzare: infatti ogni volta che nascondi e mostri gli oggetti devi aggiungerne uno nuovo, così da rendere il gioco più difficile.

Continua ad aggiungere oggetti finché i bambini non saranno in grado di ricordare tutti gli oggetti nascosti.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER