Sta arrivando la terza stagione di Twin Peaks

Sta arrivando la terza stagione di Twin Peaks

“I’ll se you again in 25 years”. Se sei un fan di Twin Peaks sai perfettamente di cosa sto parlando: la “profezia” di Laura Palmer durante il finale della seconda stagione è inequivocabile. E i 25 anni sono finalmente arrivati (anzi, ne sono passati quasi 26) poiché Il visionario regista settantunenne David Lynch e Mark
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il Febbraio 10, 2017 - di admin

“I’ll se you again in 25 years”. Se sei un fan di Twin Peaks sai perfettamente di cosa sto parlando: la “profezia” di Laura Palmer durante il finale della seconda stagione è inequivocabile. E i 25 anni sono finalmente arrivati (anzi, ne sono passati quasi 26) poichéil 21 maggio 2017 andrà in onda il primo episodio della terza stagione di uno dei telefilm più misteriosi e amati dal pubblico di tutto il mondo.

Il visionario regista settantunenne David Lynch e Mark Frost (co-sceneggiatore della serie originale), dopo numerose conferme e altrettante smentite, hanno ascoltato l’appello dei tantissimi fan: hanno finalmente prodotto e realizzato la terza stagione de I segreti di Twin Peaks e l’hanno fatto ambientando la storia proprio 25 anni dopo, così come annunciato nella serie originale.

Il cast

Possiamo smettere di tremare: il personaggio dell’agente speciale dell’FBI Dale Cooper sarà interpretato di nuovo (e per fortuna) da Kyle MacLachlan che si è detto entusiasta di tornare a far parte del cast di una serie che ha segnato un’epoca e un genere e che ha fatto la storia del piccolo schermo a livello mondiale. Chissà quante “damn good cups of coffee” continuerà a sorseggiare… io mi auguro parecchie!

E poi ci sarà anche Sheryl Lee aka Laura Palmer che, per chi non lo sapesse, è la bellissima ragazza bionda che muore ancora prima che la serie abbia inizio. Proprio la sua morte è l’inizio di tutto: di tutte le domande (la più importante “chi ha ucciso Laura Palmer?”) e di tuttele risposte che arrivano solamente parziali, gettando lo spettatore in una spirale di dubbi ambigui e quanto mai scomodi.

Anche Sherilyn Fenn sarà presente e sarà di nuovo Audrey Horne. Certo, non è chiaro come questa tornerà nella storia poiché, sul finire della seconda stagione, abbiamo avuto il presentimento che la povera Audrey fosse rimasta uccisa nell’esplosione di una bomba.

Il cast originale sarà, quindi, quasi al completo: ci saranno Madchen Amick (Shelly Johnson), David Duchovny, Richard Beymer e David Patrick Kelly (Benjamin e Jerry Horne), Alicia Witt nei panni di Gersten Hayward e Michael Horse a interpretare Tommy “Hawk” Hill. Non mancheranno Dana Ashbrook (Bobby Briggs), Peggy Lipton (Norma Jennings), Kimmy Robertson (Lucy Moran), Wendy Robie (Nadine Hurley), Carel Struycken (Il Gigante), Russ Tamblyn (Lawrence Jacoby) e Catherine E. Coulson (Signora Ceppo). Quest’ultima ha fatto giusto in tempo a girare alcune scene prima di venire a mancare nel settembre 2015 e lo stesso è successo a Miguel Ferrer che ha girato alcune scene vestendo i panni di Albert Rosenfield prima di venire a mancare prematuramente.

Ci mancherà molto Michael Ontkean, l’interprete dello sceriffo Truman che, ritiratosi dall’attività di attore, ha declinato l’offerta di tornare a vestire i panni di uno dei personaggi più amati di Twin Peaks; al suo posto vedremo Robert Forster.

Ma ci sono anche molte annunciate novità: tra i tanti nomi noti spiccano, infatti, quello di Jim Belushi, Naomi Watts, Tim Roth, Amanda Seyfried, Laura Dern ma anche quello dell’italianissima Monica Bellucci(e noi che amiamo la serie abbiamo un attimo storto il naso, non lo nego).

Infine troveremo, di nuovo, David Lynch nei panni di Gordon Cole, il Capo dell’Ufficio Regionale dell’FBI, un personaggio davvero molto amato dai fan della serie! La caratteristica che lo rende così divertente e che lo ha reso famoso è il fatto di usare un apparecchio acustico che, in realtà, serve davvero a poco, visto che l’uomo continua a fraintende quasi tutte le parole e a parlare gridando oltre misura.

Twin Peaks 3: rumors

  • Twin Peaks 3 conterà 18 episodi e durerà complessivamente 18 ore. I primi 2 episodi saranno disponibili solo in TV mentre il terzo e quarto saranno visibili in streaming sul sito di Showtime.
  • Le riprese si sono tenute a North Bend (la location della serie originale) e a Snoqualmie.
  • Angelo Badalamenti, il famoso musicista e compositore autore delle musiche originali della serie, sarà di nuovo al lavoro sulla colonna sonora che si preannuncia, anche stavolta, epica.

La trama

Abbiamo visto il tutto e la versione di Twin Peaks che vedrete è pura eroina alla David Lynch. (David Nevis, Presidente e CEO di Showtime)

La storia dovrebbe ruotare attorno al complicato e contorto ritorno dell’agente Cooper a Twin Peaks. Dico “dovrebbe” perché sulla trama della terza stagione regna ancora il più assoluto silenzio. Devid Nevis, CEO di Showtime, ha dichiarato che un vero e proprio trailer potrebbe arrivare solo pochi giorni prima della messa in onda della prima puntata. Ecco perché, fino all’ultimo, c’è la massima segretezza sulla trama di Twin Peaks 3.

«Lo vedo più come un film» ha dichiarato David Lynch «E un film diviso in parti è ciò che la gente vedrà. È stata un’esperienza bellissima. La parola “aspettative” è magica, perché la gente ne ha e quando vedrà la serie le vedrà soddisfatte.»

Quando vedremo Twin Peaks 3 in Italia?

La serie tv firmata da David Lynch andrà in onda domenica 21 maggio 2017 su Showtime e su Sky Atlantic HD in contemporanea con gli Stati Uniti.

Ad oggi il materiale diffuso non è molto: è visibile un primo trailer con protagonista David Lynch nei panni di Gordon Cole (vedi sopra) e, di recente, è stata resa nota anche la prima immagine ufficiale della serie che ritrae uno scorcio del Double R Diner, il locale della cittadina di Twin Peaks gestito da Norma Jennings.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER