Personaggi dei film che hanno passato un pessimo Capodanno

Personaggi dei film che hanno passato un pessimo Capodanno

Dicembre. Ogni anno arriva puntuale come l’influenza la fatidica domanda che ti ricorda quanto triste sia la tua vita: «Cosa fai a Capodanno?» E tu scappi sull’Himalaya, ti dai alla macchia sulle montagne del Kazakistan, fingi un improvviso attacco di emicrania, realizzi di essere inaspettatamente e momentaneamente sordo. Insomma, le inventi di tutte pur di non
Tempo di lettura: 3 minuti
Pubblicato il Dicembre 30, 2015 - di alessia

Dicembre. Ogni anno arriva puntuale come l’influenza la fatidica domanda che ti ricorda quanto triste sia la tua vita: «Cosa fai a Capodanno?»
E tu scappi sull’Himalaya, ti dai alla macchia sulle montagne del Kazakistan, fingi un improvviso attacco di emicrania, realizzi di essere inaspettatamente e momentaneamente sordo. Insomma, le inventi di tutte pur di non dover rispondere a questa domanda, divertente come una coltellata.
Sì, ma quindi?Cosa fai a Capodanno?

L’anno passato sono stata a letto, col mio gatto e i miei film; ovviamente ho raccontato a tutti di essere stata a un party super figo e super divertente… niente di più diverso! In realtà sono stata molto soddisfatta del mio San Silvestro sotto le coperte ma il senso comune impone di divertirsi, fare qualcosa di sorprendente o eccezionale, qualcosa di incredibile, spassoso, indimenticabile.
Altrimenti sei un fallito e gli altri rideranno di te. Per sempre.

Ecco spiegato perché tutti i nostri Capodanni sembrano fare schifo. Ma non preoccuparti, c’è qualcuno che probabilmente ha passato un ultimo dell’anno ben peggiore di quello che passeremo tu ed io: questi sono i personaggi dei film che hanno passato un pessimo Capodanno.
Perciò, relax e goditi la carrellata!Capodanno passerà e, almeno fino al prossimo anno, staremo tranquilli.

 

Ragionier Ugo Fantozzi (dal film Fantozzi)

La carrellata inizia con un personaggio tutto italiano: il ragionier Ugo Fantozzi. Questa scena è tratta dal film Fantozzi: il veglione è stato organizzato dal ragionier Filini e Fantozzi è ospite con tutta la famiglia. Il cenone è un susseguirsi di situazioni tragicomiche che vedono il povero Ugo prima ricoperto di cibo, poi deriso per l’aspetto della figlia Mariangela, infine preso in giro da una signorina Silvani che svolazza da un uomo all’altro. Come se non bastasse, durante i festeggiamenti per il nuovo anno, qualcuno getta da una finestra una cucina a gas… andando ovviamente a distruggere l’auto del ragioniere.

Fredo Corleone (Il padrino)

Questa scena è tratta da Il Padrino-parte II del grande Francis Ford Coppola: siamo a Cuba, all’Avana e si sta tenendo un party di Capodanno.
Mike Corleone, boss mafioso e fratello di Fredo, gli si avvicina e baciandolo, gli dice “You broke my heart”… già, perché ha scoperto che questi l’ha tradito e ha cercato di ucciderlo.
Insomma, credo che realizzare di essere un uomo morto proprio durante la notte di Capodanno, non sia il massimo!

Sam (Insonnia d’amore)

Le vacanze sono particolarmente deprimenti per Sam (Tom Hanks) un uomo vedovo che ha perso la sua amata moglie ed è rimasto solo con un figlio. Durante la notte di Capodanno suo figlio Jonah si addormenta addirittura prima che comincino i fuochi d’artificio… il che significa cheSam è ancora più solo quando scocca la mezzanotte!

Elise e Randy (New Year’s Eve)

Anche se il film è una commedia romantica con lieto fine generale, quello che accade a Elise (Lea Michele) e Randy (Ashton Kutcher) non è proprio simpatico: si ritrovano, due completi sconosciuti, bloccati in ascensore. Lei dovrebbe esibirsi come corista durante il concerto di Jensen (alias Jon Bon Jovi) a Times Square. Riesci a immaginare la rabbia?

Forrest Gump (Forrest Gump)

Un ultimo dell’anno triste e toccante quello di Forrest che lo trascorre assieme al tenente Dan, ubriaco, arrabbiato e depresso. Non solo, rifiutando le avances di una donna, riesce a rovinare al tenente la (già triste) serata di San Silvestro.

Harry e Sally (When Harry Met Sally)

Sì, ok Harry e Sally hanno sicuramente il loro migliore Capodanno quando, finalmente, realizzano di essere innamorati e si dichiarano. Ma, prima di questo famosissimo happy ending, c’era stato un altro Capodanno, lontani, arrabbiati, in mezzo alla gente e tristi.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER