Oscar 2017: tutto quello che devi sapere!

Oscar 2017: tutto quello che devi sapere!

Come ogni anno anche quest’anno sta per arrivare la serata più attesa e importante per amanti del cinema e operatori del settore: è la Notte degli Oscar! Si tratta del più importante e antico premio cinematografico (il primo Oscar venne consegnato nel 1929) conferito dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS), un’organizzazione della quale fanno parte attori,
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il Febbraio 24, 2017 - di alessia

Come ogni anno anche quest’anno sta per arrivare la serata più attesa e importante per amanti del cinema e operatori del settore: è la Notte degli Oscar! Si tratta del più importante e antico premio cinematografico (il primo Oscar venne consegnato nel 1929) conferito dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS), un’organizzazione della quale fanno parte attori, registi, produttori e tanti altri “addetti ai lavori”.

Prova My English School con 3 lezioni omaggio

Quando, dove e come

La Notte degli Oscar 2017 si terrà domenica 26 febbraio a Los Angeles all’interno del  famoso Dolby Theatre e vedrà la consegna delle preziose statuette d’oro ai film, agli attori e agli operatori guadagnatisi le nomination(rese note il 24 gennaio). Si rincorrono i rumor e si moltiplicano le speculazioni anche se molti sostengono che i Golden Globes tenutisi l’8 gennaio siano un po’ l’anticamera degli Academy Awards.

Il presentatore

Il presentatore dell’89esima edizione sarà Jimmy Kimmel, attore e noto personaggio televisivo che, per l’evento, percepirà un cachet di circa 15mila dollari!

Diretta e streaming della serata

La cerimonia sarà trasmessa negli USA dalla ABC e sarà visibile in Italia in diretta su Sky: per l’occasione, infatti, il networkinaugurerà un nuovo canale che verrà acceso appositamente il 18 febbraio e spento il 5 marzo 2017;questo per consentire al pubblico non solo di seguire la cerimonia ma anche di vedere i film protagonisti delle passate edizioni dei premi Oscar. Il canale si chiama “Sky Cinema Oscar HD”!

 

Oscar 2017: tutto quello che devi sapere!

Miglior Attore Protagonista

I rumor danno vincente Casey Affleck, interprete dell’intenso Manchester by the Sea ma, come spesso capita, la situazione potrebbe ribaltarsi e la statuetta potrebbe andare anche al giovane Andrew Garfield o al più navigato e artisticamente maturo Ryan Gosling.

  • Ryan Gosling: per La La Land;
  • Casey Affleck: per Manchester by the Sea;
  • Viggo Mortensen: per Captain Fantastic;
  • Danzel Washington: per Barriere;
  • Andrew Garfield: per La Battaglia di Hacksaw Ridge.

Miglior Attrice Protagonista

La battaglia, quest’anno, si fa dura poiché le 5 attrici in lizza sono tutte agguerritissime e soprattutto, sanno di aver regalato performance di tutto rispetto… e quindi di meritarsi l’ambita statuetta! I bookmaker danno vincente la rossa Emma Stone ma è da segnalare il record raggiunto dalla carismatica e bravissima Meryl Streep: la ventesima nomination della sua carriera!

  • Natalie Portman: per Jackie;
  • Ruth Negga: per Loving;
  • Meryl Streep: per Florence;
  • Emma Stone: per La La Land;
  • Isabelle Huppert: per Elle.

Miglior Attore non Protagonista

  • Mahrsala Ali: per Moonlight;
  • Jeff Bridges: per Hell or High Water;
  • Michael Shannon: per Animali Notturni;
  • Lucas Hedges: per Manchester by the Sea;
  • Dev Patel: per Lion.

Miglior Attrice non Protagonista

  • Octavia Spencer: per Hidden Figures;
  • Michelle Williams: per Manchester by the Sea;
  • Viola Davis: per Barriere;
  • Naomie Harris: per Moonlight;
  • Nicole Kidman: per Lion.

Miglior Film

In questa categoria segnaliamo il primato raggiunto da La La Land che si è guadagnato ben 14 candidature, eguagliando il record di Titanic ed Eva contro EvaMa si parla molto molto bene anche di Moonlight… chissà!

  • La La Land: di Damien Chazelle;
  • Lion: di Garth Davis;
  • Arrival: di Denis Villeneuve;
  • Moonlight: di Barry Jenkins;
  • La Battaglia di Hacksaw Ridge: di Mel Gibson;
  • Hidden Figuresdi Theodore Melfi;
  • Hell or High Water: di David Mackenzie;
  • Barriere: di Denzel Washington;
  • Manchester by the Sea: di Kenneth Lonergan. 

Miglior Film Straniero

Di solito l’Oscar per il “Miglior Film Straniero” è assegnato ad una pellicola non in lingua inglese ed è un premio molto importante soprattutto perché apre la strada alla distribuzione sul mercato americano della pellicola. Purtroppo il candidato italiano, Fuocoammare, di Gianfranco Rosi, non ce l’ha fatta a rientrare nella rosa dei candidati in questa categoria… ci rifaremo nella categoria “Miglior Documentario”.

  • Tanna: di Bentley Dean e Martin Butler (Australia);
  • Land of Mine: di Martin Zandvliet (Danimarca);
  • Vi presento Toni Erdmanndi Maren Ade (Germania);
  • Il clientedi Asghar Farhadi (Iran);
  • A Man Called Ovedi Hannes Holm (Svezia).

Miglior Regista

Cosa fa di un regista, un regista da Oscar? Deve aver scelto il film migliore, la storia più convincente e gli interpreti giusti per realizzarla. Ecco chi se la gioca quest’anno…

  • Mel Gibson: per La battaglia di Hacksaw Ridge;
  • Damien Chazelle: per La La Land;
  • Berry Jankins: per Moonlight;
  • Kenneth Lonergan: per Manchester by the sea;
  • Denis Villeneuve: per Arrival.

Miglior Documentario

Eccolo il candidato italiano, Fuocoammare di Gianfranco Rosi, nella categoria “Miglior Documentario (Lungometraggio)”. Una storia importante quella del regista italiano: si parla di Lampedusa e della tragica realtà degli sbarchi dei migranti.

  • Fuocoammare: di Gianfranco Rosi ;
  • I Am Not your Negro: di Raoul Peck;
  • Life, Animated: di Roger Ross Williams;
  • O.J.: Made in America: di Ezra Edelman;
  • 13th: di Ava DuVernay.

Miglior Film di Animazione

Fra i favoriti di quest’anno ci sono Kubo e la spada magica La mia vita da Zucchina ma in lizza c’è anche il grande successo di pubblico e critica Zootropolis!

  • Kubo e la spada magica;
  • Zootropolis;
  • Oceania;
  • La tartaruga rossa;
  • La Mia vita da Zucchina.

Le altre nomination

Queste erano le categorie relative ai premi più importanti; ma se vuoi la lista completa, leggi qui!

Prova My English School con 3 lezioni omaggio

 

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER