Audiolibri in inglese: i migliori titoli e consigli per l’ascolto

Audiolibri in inglese: i migliori titoli e consigli per l’ascolto

Chi non è nuovo da queste parti lo sa bene: non c’è niente di meglio, per il proprio inglese, che essere il più possibile a contatto con authentic conversations. Ma diciamocelo: life is fast! Non sempre puoi prenotare una lezione online con i nostri teachers o venire a trovarci a scuola (even if we love it!).
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il Ottobre 19, 2021 - di Teacher

Chi non è nuovo da queste parti lo sa bene: non c’è niente di meglio, per il proprio inglese, che essere il più possibile a contatto con authentic conversations. Ma diciamocelo: life is fast! Non sempre puoi prenotare una lezione online con i nostri teachers o venire a trovarci a scuola (even if we love it!). Ecco allora che gli audiolibri in inglese possono diventare una soluzione molto efficace per trasformare le inutili attese nel traffico o in posta in preziose opportunità per il tuo listening (e non solo)!

Non è un caso che gli audiobook inglesi stiano sempre più passando da hype a vero e proprio strumento di apprendimento della lingua inglese. Come non è nemmeno un caso che un colosso come Amazon abbia infatti investito parecchio in questo trend con Audible, una delle piattaforme di acquisto e noleggio di audiobook più grandi per numero di titoli. E non è certo l’unica: Storytel, Hoopla, Scribd e persino Spotify sono solo alcune delle valide alternative in abbonamento là fuori.

Chiariamo subito la differenza tra i due termini inglesi audiobook e podcast: anche se entrambi sono perfetti per l’ascolto, solo i primi consistono in veri e propri libri “raccontati”. I podcast sono infatti più simili a programmi radiofonici veicolati online, spesso in puntate. Dato che gli audiobook nascono in effetti come libri, possiedono il vantaggio di abbinare ascolto e lettura, per un apprendimento ancora più profondo dell’inglese. Ecco dunque una selezione di audiolibri in inglese per migliorare la tua fluency in questa lingua. Se poi vuoi dei tips per rendere l’ascolto degli audiobook inglesi ancora più utile, leggi il post fino alla fine!

Dai classici alle novità, i migliori titoli di audiolibri in inglese

The masterpieces

Perché non (ri)scoprire i capolavori della letteratura british e americana con gli audiobook inglesi? Ecco alcuni titoli accessibili con il tuo livello di inglese per stimolare la tua curiosità:

  • Arthur Conan Doyle’s “Sherlock Holmes”, letto da Steven Fry. Il più famoso dei detective inglesi prende vita con la voce morbida e semplice da seguire del noto conduttore inglese.
  • Douglas Adams “The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy”, letto da Steven Fry (sì, ancora lui!). Con la sua voce cristallina, Fry porta alla vita il noto romanzo surreale adorato dai geek di tutto il mondo.
  • Dr Seuss “Oh the places you’ll go”, un libro per grandi e piccini nella stessa misura, amato negli Stati Uniti e ideale per beginners.

Non-fiction audiobooks

Non solo romanzi! Per molti, saggi o libri di self-help sono più semplici da seguire perché non richiedono di identificare (o ricordare) una trama, quindi ecco un paio di titoli di audiolibri in inglese da considerare:

  • Chris Voss’ “Never slip the difference”, un libro sulla negoziazione efficace, non solo in ambito lavorativo ma in moltissimi aspetti pratici. PS: Chris Voss lavorava in the FBI!
  • Ray Dalio “Principles”, un libro ricco di insights di questo noto esperto di finance che apre gli occhi su come meglio gestire i rapporti interpersonali in ambito business e non solo.
  • Rory Sutherland “Alchemy”, un libro particolare e suggestivo creato da un noto TED speaker che unisce il marketing a molti altri temi attuali.

Audiobooks with celebrities

Voci e effetti sonori sono le chiavi del successo degli audiobook inglesi. Ecco perché spesso persino le celebrities (attori, musicisti e non solo) prestano le loro voci e tutto il loro fascino distintivo. Se sei a un livello upper-intermediate o superiore, prova ad esempio:

  • Margaret Atwood’s “The Handmaid’s Tale”, special edition con Claire Danes della nota opera trasformata in serie tv su Netflix.
  • Nora Ephron “Heartburn”, interpretato come nell’omonimo film del 1986 dalla magnetica voce di Meryl Streep.
  • Nick Cave, “Death of Bunny Munroe: a novel.”, raccontato da Nick Cave stesso, il noto frontman australiano di band che hanno fatto la storia del post-punk (The Birthday Party, Nick Cave and the Bad Seeds).

Audiobook inglesi: consigli per l’ascolto

Ora che hai una lista di titoli da provare, ecco alcuni tips per moltiplicare i vantaggi degli audiolibri in inglese:

  • Se sei nuovo al mondo degli audiobook inglesi, ti consigliamo di provare un titolo che già conosci, che ti piace e/o che possibilmente hai già letto in inglese. In alternativa, lanciati su qualcosa che ti ispira – potrà capitare di sentirsi un po’ smarriti all’inizio, ma let the voice guide you. 
  • Sperimenta l’ascolto e inizia a sviluppare la tua capacità di comprensione generale (gist listening). L’obiettivo di questo primo ascolto non è capire tutto, ma solo cogliere il tema di cui si sta parlando (il gist, appunto). Lascia andare l’ascolto per il tempo necessario a esaurire uno o più “paragrafi” – lo capirai dalle pause. Solo a quel punto, valuta se riascoltare (questo è il bello degli audiobook inglesi!), magari per cogliere meglio le parole, l’intonation o il ritmo della narrazione.
  • Ti consigliamo di ripetere l’ascolto degli audiolibri in inglese più volte solo se vuoi approfondire i dettagli di ciò che hai sentito, focalizzando la tua attenzione su aspetti come vocabulary, pronunciation e connected speech (ovvero, come le parole si collegano l’una all’altra quando parliamo, spesso cambiando il suono). Durante il detailed listening può venire in aiuto anche il testo scritto: per quasi tutti gli audiobook inglesi (non sempre in caso di titoli free) è infatti possibile leggere mentre ascoltiamo! L’ascolto dettagliato sviluppa la tua abilità di detective della lingua inglese, ma ricorda: fallo solo dopo che ti è chiaro, pure in via generale, di cosa tratta ciò che hai ascoltato.

Enjoy the listening!

Alexandra P. – Teacher

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER