Progettare il proprio futuro con l’inglese: l’esperienza di Federico

Progettare il proprio futuro con l’inglese: l’esperienza di Federico

Pensare al proprio futuro e sognare in grande: non è mai troppo presto per farlo! Lo sa bene Federico Beltrami, giovane studente di Parma che da qualche tempo frequenta un corso presso My English School. Il motivo? Federico sta già pianificando il suo percorso universitario e lavorativo all’estero e per questo ha deciso di migliorare
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il Gennaio 4, 2021 - di Sara

Pensare al proprio futuro e sognare in grande: non è mai troppo presto per farlo! Lo sa bene Federico Beltrami, giovane studente di Parma che da qualche tempo frequenta un corso presso My English School. Il motivo? Federico sta già pianificando il suo percorso universitario e lavorativo all’estero e per questo ha deciso di migliorare il suo livello di inglese, scegliendo un corso che si conciliasse con i suoi impegni accademici e sportivi. Leggi l’articolo per scoprire la storia di Federico, che fa parte della campagna #FATTO!, dedicata a chi sogna in grande proprio grazie all’inglese imparato con MyES. Poi continua a sfogliare il nostro magazine: trovi tutte le altre testimonianze nella sezione Esperienze MyES!

Ciao Federico! Dicci qualcosa di te: chi sei, cosa fai, dove vivi?

Sono Federico, ho 19 anni e ho sempre vissuto a Parma. Attualmente sono al primo anno di Economia e Commercio all’università di Parma, dopo aver frequentato il liceo scientifico. Ma sto già pensando a una magistrale in finanza e ai miei futuri studi fuori dall’Italia, perciò ho capito che sarebbe stato importante avere una certificazione, utile anche per un eventuale lavoro all’estero. Da diversi anni, ogni estate, faccio un soggiorno all’estero di qualche settimana; ho anche fatto una esperienza di simulazione delle Nazioni Unite: ho trovato estremamente utile parlare di argomenti articolati con persone di tutto il mondo.

Perché hai scelto di iniziare a studiare inglese con MyES?

Ho conosciuto My English School perché me ne aveva parlato un amico, qui a Parma. Mi sono informato presso varie scuole ma alla fine ho scelto proprio MyES prima di tutto per la professionalità del personale, ma anche per la flessibilità negli orari, cosa di cui avevo bisogno per i miei impegni universitari e sportivi. Ho iniziato a settembre da un livello 12: il mio obiettivo iniziale era il C1 ma sono stato rassicurato sul fatto che potevo tranquillamente ambire a un C2, perciò ho intrapreso il percorso verso questo obiettivo.

Federico Beltrami, studente MyES Parma

Parlaci dell’obiettivo che sei riuscito a raggiungere grazie all’inglese imparato con MyES: qual era il tuo sogno? Come l’hai raggiunto?

Il mio inglese è incredibilmente migliorato soprattutto per ciò che riguarda la fluency. Prendo decisamente molto l’iniziativa, mi sento molto più sicuro e soprattutto sento di porre solide basi per il mio futuro, tenendo aperte tutte le possibili porte. Mi piace sognare in grande!

Cosa ti piace di MyES e perché la consiglieresti?

La cosa che mi piace di più è il fatto che ci siano insegnanti provenienti da tanti posti diversi: questo permette di abituarsi a sentire tanti diversi accenti. Cosa molto diversa da altre scuole di inglese in cui impari solo in un certo modo: ritengo questa cosa estremamente utile per il mio futuro, che potrebbe portarmi anche negli USA o in Australia…

Apprezzo molto anche il fatto che la scuola sia molto vicina per qualsiasi dubbio o richiesta: posso sempre contattarli… e non è affatto scontato!

Che consiglio daresti per incoraggiare chi ha il tuo stesso obiettivo?

Sembrerà banale ma…  punta in alto e sogna in grande! Se pensi che ce la puoi fare, allora ce la farai. Se vuoi studiare in una università all’estero i requisiti sono pressappoco simili. Preparati costantemente e con molto anticipo e non improvvisare mai!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER