Cambridge PET

Cambridge PET

Avete un buon livello intermedio d’inglese e vorreste sostenere un esame per ottenere una certificazione di lingua? Il Cambridge PET è l’esame che fa al caso vostro. Grazie a questa certificazione potrete avanzare la vostra candidatura ad alcune aziende internazionali e dimostrare il vostro effettivo livello. [su_spacer] Il Cambridge PET (acronimo di Preliminary English Test) è un
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il Agosto 2, 2015 - di alessia

Avete un buon livello intermedio d’inglese e vorreste sostenere un esame per ottenere una certificazione di lingua? Il Cambridge PET è l’esame che fa al caso vostro. Grazie a questa certificazione potrete avanzare la vostra candidatura ad alcune aziende internazionali e dimostrare il vostro effettivo livello.

Il Cambridge PET (acronimo di Preliminary English Test) è un esame che serve alle persone che vogliono certificare il loro livello intermedio o B1 di inglese. Significa che sono in grado di sostenere delle conversazioni in contesti diversi come viaggi, lavoro o studio. Il PET verifica le quattro conoscenze linguistiche: leggere, scrivere, parlare e ascoltare. Come gli altri esami Cambridge, la sua struttura è accademica. Gli esaminandi devono leggere e comprendere i testi e gli audio ed essere in grado di scrivere in maniera strutturata.

Il punteggio complessivo dell’esame determina il posizionamento tra i livelli A2 a B2. I risultati non scadono mai e i candidati ricevono un punteggio di massimo 100 punti.
Questa certificazione può servire per:

– certificare il vostro livello B1 presso un’università italiana o straniera;

– candidarsi presso aziende internazionali che richiedono un livello B1 d’inglese;

– attestare il proprio livello B1.

Come per gli altri esami Cambridge, anche nel PET è presente una sezione “Use of English” progettata per testare il vocabolario dello studente e verificare la sua capacità di utilizzare i verbi frasali e le espressioni comuni.

Le sezioni di lettura e scrittura sono accorpate e valgono il 50% del punteggio (la prova dura 90 minuti circa). Gli studenti leggono vari opuscoli, articoli di giornali, cartelli, e-mail e rispondono alle domande sul senso e il contenuto dei testi. Devono anche completare una sezione scegliendo la parola corretta. La sezione di scrittura si completa con la stesura di una lettera breve (35-45 parole) e una più lunga (80-100 parole). La sezione di ascolto invece corrisponde al 25% del punteggio (la durata della prova è 30 minuti). Gli studenti ascoltano annunci e discussioni sulla vita quotidiana e rispondono a una serie di domande. Il restante 25% dell’esame è rappresentato dalla sezione parlata. Si tratta di un colloquio con un esaminatore e uno o due altri candidati della durata di circa 10 minuti. Gli studenti devono fare e rispondere a delle domande e parlare liberamente dei loro interessi.

Poiché la struttura di questo esame è accademica, durante lo studio può essere utile seguire un corso di preparazione con un insegnante qualificato. Sapere cosa aspettarsi prima di sostenere l’esame è una delle chiavi per il successo. La preparazione per l’esame PET aiuta anche a migliorare il proprio inglese in modo da poterlo utilizzare più facilmente e con maggiore padronanza.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER