Cambridge First Certificate

Cambridge First Certificate

Soprannominato “First“, il Cambridge First Certificate (FCE) è il più popolare degli esami di Cambridge. Il suo livello intermedio superiore di inglese conferma la capacità della persona di esprimersi correttamente sugli argomenti della vita quotidiana. [su_spacer] Il Cambridge First Certificate (FCE) . Il FCE è progettato per portare gli studenti al livello B2 (upper –
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il August 12, 2015 - di alessia

Soprannominato “First“, il Cambridge First Certificate (FCE) è il più popolare degli esami di Cambridge. Il suo livello intermedio superiore di inglese conferma la capacità della persona di esprimersi correttamente sugli argomenti della vita quotidiana.

Il Cambridge First Certificate (FCE) probabilmente è la certificazione più richiesta dalle università ed è riconosciuta praticamente da tutti i datori di lavoro. Il FCE è progettato per portare gli studenti al livello B2 (upper – intermediate) del QCER. Il conseguimento dell’esame dimostra che lo studente possiede le capacità e le abilità necessarie per studiare, lavorare e vivere in un paese anglofono. Il FCE si concentra sulla comunicazione in situazioni di vita quotidiana testando la capacità di leggere, scrivere, parlare e ascoltare: l’essere confident durante le conversazioni. Generalmente le persone che scelgono di studiare per il FCE lo fanno per potersi iscrivere a un’università o per certificare il livello B2 d’inglese per il proprio lavoro.

L’esame dura circa tre ore e mezzo e si compone di quattro sezioni. Come per tutti gli altri esami Cambridge, il FCE testa la capacità di leggere, scrivere, parlare e ascoltare e nella sezione “Use of English” viene verificato il vocabolario dello studente e la sua comprensione di alcuni punti molto difficili. Gli studenti devono:

  • leggere articoli complessi di diverso tipo e rispondere a una serie di domande;
  • essere in grado di utilizzare correttamente verbi frasali, idiomi ed espressioni e di trasformare le parole chiave;
  • scrivere testi chiari e dettagliati, esprimere opinioni e spiegare i vantaggi e gli svantaggi da diversi punti di vista;
  • ascoltare e capire i dettagli di alcune trasmissioni radiofoniche, discorsi, annunci e saper rispondere alle domande;
  • portare avanti una conversazione in modo naturale e dimostrare di saper prendere una decisione attraverso una negoziazione.

Gli studenti ottengono un punteggio per ogni singola sezione e un punteggio complessivo per l’esame. Il punteggio complessivo determina se uno studente si qualifica al livello B1, B2 o C1. Un punteggio 160-179 è il minimo necessario per ottenere un certificato B2. In base al programma universitario i candidati possono ottenere un punteggio specifico. I risultati dell’esame non hanno scadenza e possono essere utilizzati per:

iscrizioni a programmi universitari;

certificazione del livello B2 di inglese.

La preparazione per il FCE richiede tempo e impegno. È necessario possedere un ricco vocabolario, la capacità di scrivere testi chiari e strutturati e un elevato livello di precisione nelle conversazioni. Il modo migliore per preparare l’esame è studiare con un insegnante qualificato.

Di seguito il dettaglio delle prove:

  • Lettura: 60 minuti;
  • Scrittura: 80 minuti e 2 elaborati richiesti;
  • Uso della lingua inglese: 45 minuti circa;
  • Ascolto: 40 minuti circa;
  • Conversazione: 15 minuti circa da svolgersi assieme a un altro candidato.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER