Mollo tutto e sparisco: i 7 posti in cui non ti troveranno mai

Mollo tutto e sparisco: i 7 posti in cui non ti troveranno mai

Hai mai visto il film (o letto il libro) I love shopping? La protagonista, Rebecca, si inventa mille scuse diverse per non farsi trovare dal tizio del recupero crediti e la cosa curiosa è che, quasi tutte queste scuse, prevedono la Finlandia. Già, perché “Nessuno controlla mai in Finlandia!” In effetti esistono luoghi remoti in cui a
Tempo di lettura: 3 minuti
Pubblicato il Marzo 3, 2016 - di alessia

Hai mai visto il film (o letto il libro) I love shopping? La protagonista, Rebecca, si inventa mille scuse diverse per non farsi trovare dal tizio del recupero crediti e la cosa curiosa è che, quasi tutte queste scuse, prevedono la Finlandia. Già, perché “Nessuno controlla mai in Finlandia!”

In effetti esistono luoghi remoti in cui a nessuno verrebbe mai in mente di cercare qualcuno o controllare informazioni: oggi vedremo quali sono.Hai mai pensato di fuggire da tutto e da tutti?Non tanto per ricominciare da un’altra parte ma proprio per il puro gusto di nascondersi in qualche angolo sperduto, senza che nessuno possa trovarti; lontano dal caos della città, dai problemi sul lavoro e dagli impegni familiari.
Se il tuo sogno è sfuggire alla pressione quotidiana e avere ritmi di vita più rilassati (senza wi-fi), questi sono i 7 posti in cui non ti troveranno mai.

Quale sarebbe la tua scelta? Spiagge dorate con costume e ciabatte tutto l’anno o gelidi inverni innevati ai piedi di vulcani e ghiacciai?

Socotra

Consigliato se: cerchi almeno 6 mesi di tranquillità.

L’isola di Socotra si trova tra il Mar Arabico e l’Oceano Indiano; il periodo in cui è possibile accedere a questo luogo meraviglioso è da ottobre fino a fine maggio (ci sono voli solo ogni due settimane dallo Yemen). Infatti, da maggio a ottobre, il luogo è inaccessibile a causa delle fortissime tempeste monsoniche: nessuno ti disturberà e potrai goderti le spiagge magnifiche e le barriere coralline incontaminate. Per la sua straordinaria bellezza è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

socotra547528_1920

Kamčatka

Consigliato se: non temi il freddo e… i vulcani!

La Penisola della Kamčatka si trova nell’estremità russa orientale: a est si affaccia sull’Oceano Pacifico, a ovest si trova il Mare di Ochotsk; inoltre, al largo della penisola, si trova la Fossa delle Curili profonda 10.500 metri (una delle più profonde al mondo). La vallata centrale della penisola è fiancheggiata da 160 vulcani, di cui 29 ancora attivi. La zona è patrimonio dell’umanità UNESCO ed è davvero un luogo da brivido!

kliuchevskoi-volcano Kamchtka-598823_1920

Isole Svalbard

Consigliato se: non temi il freddo, i ghiacciai e la solitudine.

Le Svalbard sono un arcipelago composto da più di 30 isole (più o meno abitate) nel Mar Glaciale Artico. Sono le terre abitate più a nord del pianeta e gli spostamenti da un luogo all’altro non sono possibili se non in elicottero, motoslitta o tramite imbarcazioni (non ci sono strade). Una volta qui potrai fare un pensierino sull’Isola degli Orsi, una terra abitata da sole 10 persone (tutte impiegate presso la stazione meteorologica).

glacier-560908_1920

Capraia

Consigliato se: non vuoi andare troppo lontano ma cerchi tranquillità.

L’Isola di Capraia è meravigliosa e selvaggia anche se, nel periodo estivo, diventa piuttosto frequentata. Tuttavia i mesi invernali segnano un drastico abbandono da parte degli abitanti e questa terra diventa il paradiso di chi desidera sfuggire al tran tran quotidiano. In alternativa, se Capraia ti sembra comunque troppo affollata, puoi optare per Pianosa: al massimo incontrerai  qualche gabbiano!

tuscany-370523_1920

La foce del Nilo

Consigliato se: ti senti un po’ esploratore.

Andare alla foce del fiume più lungo del mondo sarà un’esperienza indimenticabile: 6.671 chilometri di acque che si snodano attraverso Burundi, Ruanda, Tanzania, Uganda, Sudan del Sud, Sudan ed Egitto. Nessuno ti verrà a cercare e ammirerai splendidi panorami.

dawn-787958_1280

Isola di Pasqua

Consigliato se: sei un tipo misterioso ed enigmatico.

I meravigliosi e affascinanti monoliti dell’Isola di Pasqua (detti Moai e scolpiti dai primi abitanti del luogo) si riveleranno un luogo perfetto per sfuggire alla routine giornaliera e godere di verdi distese d’erba. Inoltre, trovandosi nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico, è sicuro che nessuno verrà a cercarti qui!

rapa-nui-1195928_1920

Groenlandia

Sì, anche se si tratta dell’isola più grande del pianeta, la Groenlandia è uno dei luoghi meno popolati al mondo a causa delle condizioni atmosferiche e climatiche difficili. L’impronunciabile città di Ittoqqortoormiit è abitata da sole 500 persone che vivono principalmente di pesca e caccia. Ottime premesse per chi desidera allontanarsi da tutto e tutti.

icebergs-933003_1920 

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER