Le migliori lauree per trovare un lavoro all’estero

Le migliori lauree per trovare un lavoro all’estero

Non solo “cervelli in fuga”: quando si parla di studenti o giovani laureati all’estero, non è detto che ci si riferisca solamente a chi è in cerca di fortuna o di maggiori opportunità. Sempre più spesso, infatti,e indipendentemente dalle minori possibilità disponibili in patria. Sono sempre di più i giovani che decidono di fare una esperienza di questo
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il Maggio 9, 2017 - di alessia

Non solo “cervelli in fuga”: quando si parla di studenti o giovani laureati all’estero, non è detto che ci si riferisca solamente a chi è in cerca di fortuna o di maggiori opportunità. Sempre più spesso, infatti,ci sono studenti lungimiranti che scelgono il proprio percorso di studi nella precisa ottica di aprirsi, in futuro, al mercato internazionalee indipendentemente dalle minori possibilità disponibili in patria. Sono sempre di più i giovani che decidono di fare una esperienza di questo tipo e, per portarla a termine con successo, pianificano perfettamente le tappe formative che consentiranno loro di spostarsi; tappe che vanno dalla scelta di una facoltà più “spendibile” di altre, fino agli scambi linguistici, passando quasi sempre per una esperienza Erasmus.

Scopri i corsi di Inglese per Studenti

Se le mete più ambite per quanto riguarda l’Europa rimangono la Germania, la Svizzera, il Regno Unito e i paesi nordici, è anche vero che, soprattutto negli ultimi anni, si sono fatte strada alcune nuove mete: Australia in pole position, seguita solo dagli Stati Uniti ma anche dal Canada.

Ma, indipendentemente, dal luogo in cui ci si sposta, c’è una cosa di fondamentale importanza:si deve avere una buona se non ottima conoscenza della lingua inglese.

E adesso scopriamo insieme quali sono le migliori lauree per trovare un lavoro all’estero: quelle che garantiscono maggiori opportunità di impiego fuori dal proprio paese di origine!

Laurea in Ingegneria

Al primo posto di questa classifica troviamo le lauree a indirizzo ingegneristico:Almalaurea stima, infatti, che i laureati in ingegneria siano in grado di trovare un impiego all’estero entro 5 anni dal conseguimento della laurea addirittura nel 31% dei casi!Tutte le lauree a indirizzo ingegneristico sono, infatti, molto richieste all’estero: si va dall’elettronica, all’informatica (titoli molto cercati negli States), passando per l’ingegneria gestionale, edile, civile e meccanica (graditi soprattutto in Medio ed Estremo Oriente ma anche nei paesi dell’America Latina).

Laurea in Lingue Straniere

I laureati in Lingue Straniere, come era prevedibile, figurano tra quelli che riescono a trovare un lavoro all’estero con maggiore facilità:il 17% dei neo laureati in lingue riesce, infatti, a lavorare fuori dall’Italia.Gli ambiti di impiego sono i più svariati: molto richiesti sono, infatti, insegnanti, traduttori ed interpreti. Ma figure versatili come queste sono assai richieste anche nei settori della finanza, del marketing, del turismo e dell’alimentazione: insomma, la conoscenza delle lingue straniere apre molte porte in numerosi e svariati ambiti. Ah… non si tratta solo dell’inglese: tra le lingue che danno maggiori opportunità in questo momento storico si annoverano anche il russo, l’arabo e il cinese.

Laurea in Economia

In ottima posizione si trovano anche i laureati in Economia, il 15% di tutti coloro che, dopo aver conseguito il titolo in Italia, decidono di emigrare all’estero. I profili di questo tipo sono i più disparati e sono molto cercati perché hanno una solida preparazione teorica: si va dal commercialista al broker, fino al contabile e al credit manager, passando per l’analista e il consulente finanziario; ma rientrano in questa categoria anche il consulente marketing e lo specialista in tassazione nazionale ed internazionale.Si tratta di profili molto richiesti e che presentano ampi margini di guadagno: si stima, infatti, che un laureato in Economia impiegato in Svizzera possa arrivare a guadagnare fino a 50.000 € annui(ma le cifre scenderebbero di poco se, invece, fosse operativo in Lussemburgo, Danimarca e Inghilterra). Uno stipendio annuo superiore ai 60.000 €, invece, toccherebbe agli specialisti in Economia operanti in Canada, Australia ed Emirati Arabi!

Laurea in Relazioni Internazionali

Il percorso in Relazioni Internazionali è piuttosto recente ed è da molti considerato una “costola” della più tradizionale Laurea in Scienze Politiche. Il 13% dei laureati italiani che si spostano all’estero, infatti, hanno conseguito un titolo in Relazioni Internazionali: sono esperti comunicatori, tecnici delle relazioni internazionali, diplomatici ma anche esperti coordinatori sia per quanto riguarda il settore pubblico sia quello privato.

Laurea in Infermieristica

Gli infermieri italiani sono richiestissimi in Europa, soprattutto in Inghilterra, paese in cui si registra una grave mancanza di operatori in questo settore ma un’ampia disponibilità ad investire su figure provenienti da altri paesi. Negli ultimi 3 anni, infatti, si sarebbe verificato un incremento del 70% degli infermieri italiani impiegati in strutture inglesi e sarebbero oltre 2.500 gli infermieri nostrani assunti. Ma non si tratta solo dell’Inghilterra: i laureati italiani in Infermieristica, infatti, forti di una preparazione di tutto rispetto che integra perfettamente teoria e tecnica, puntano anche a spostarsi in Svizzera, in Australia, in Canada e negli States.

Laurea in Medicina

I laureati italiani in medicina hanno buone prospettive occupazionali anche in patria (merito del numero chiuso e di un percorso di studi più lungo della media); tuttavia sono sempre di più i medici nostrani che decidono di spostarsi all’estero e le motivazioni sono le più diverse. La principale è, però, relativa allamaggiore importanza e attenzione delle quali gode il campo della ricerca medica all’estero (nel nostro paese, quasi inesistenti); in seconda battuta ci sarebbero i salari più alti ed appetibili; infine le maggiori possibilità di fare carriera.I medici italiani sono assai richiesti nel Regno Unito, in Germania, Svizzera, nei paesi del Nord Europa ma anche in India.

Scopri i corsi di Inglese per Studenti

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER