English Writing Skills: come scrivere un buon tema in inglese

English Writing Skills: come scrivere un buon tema in inglese

Se ti stai chiedendo come scrivere un tema in inglese, l’articolo di oggi sarà risolutivo, te lo assicuro! Le english writing skills, come tutte le altre abilità linguistiche, devono essere allenate con la pratica e scrivere è un modo eccezionale per farlo. Per molti studenti, tuttavia, scrivere in inglese può essere complicato, ma da oggi
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il Febbraio 1, 2019 - di alessia

Se ti stai chiedendo come scrivere un tema in inglese, l’articolo di oggi sarà risolutivo, te lo assicuro! Le english writing skills, come tutte le altre abilità linguistiche, devono essere allenate con la pratica e scrivere è un modo eccezionale per farlo. Per molti studenti, tuttavia, scrivere in inglese può essere complicato, ma da oggi per te non lo sarà più perché ti fornirò alcuni suggerimenti essenziali.

Come scrivere un tema in inglese di sicuro successo:
il brainstorming

Per scrivere un buon tema in inglese, la cosa fondamentale è organizzare i pensieri prima di cominciare. Per farlo puoi affidarti a diverse tecniche:

  • freewriting – scrivi quanto più puoi senza mai fermarti. Una volta finito rileggi quello che hai scritto e sottolinea le informazioni da inserire nel tema.
  • Listing – Fai una lista di tutti i dettagli rilevanti da inserire nel tuo scritto; dopodiché rileggila e sottolinea le informazioni importanti.
  • Clustering – Scrivi la main idea nel mezzo della pagina e attorno ad essa annota tutte le idee connesse. Cerchia le buone idee e collegale con delle linee al topic.

Usa una tradizionale struttura in 5 paragrafi

Questa è una tecnica proposta anche in numerosi corsi d’inglese per studenti, molto usata da chi sa bene come scrivere un tema in inglese e possiede delle english writing skills ben sviluppate.

  • Paragrafo 1 – introduzione: Stabilisci la tesi di fondo e gli obiettivi dello scritto; questa parte introduttiva dovrebbe catturare l’attenzione del lettore ed esporre il main topic.
  • Paragrafi 2 – 4 – il corpo dello scritto: Ogni paragrafo si focalizzerà su determinati punti supportati da argomenti diversi, prove ed evidenze.
  • Paragrafo 5 – conclusione: Qui si tirano le somme degli argomenti trattati e si espongono le tesi finali. La conclusione dovrebbe contare dalle 3 alle 5 frasi d’effetto.

suggerimenti per migliorare le tue
english writing skills

  1. Negli elaborati accademici e formali non si usano abbreviazioni;quindi scrivi sempre la parola per intero. E.g. usa cannot invece di can’t.
  2. Evita di usare frasi eccessivamente lunghe, possono confondere i lettori.Un modo per accorciarle è evitare di usare there is e there are. E.g. invece di scrivere “There are many problems that English learners face when learning…” prova dicendo “English learners face many problems when learning…”
  3. Evita di usare really, very, so.Si tratta di parole comunemente usate nel discorso parlato ma negli scritti formali è meglio impiegare stronger words. E.g. invece di scrivere very big potresti dire massive.
  4. Scrivi utilizzando la forma attivainvece della forma passiva: il tuo scritto risulterà molto più interessante!
  5. Rileggi sempre!Controlla la struttura delle frasi e prova a individuare errori di grammatica e di spelling. Far leggere a qualcun altro l’elaborato può essere d’aiuto: occhi diversi possono accorgersi di errori che a te erano sfuggiti!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER