Domani è lo Star Wars Day… che la forza sia con te!

Domani è lo Star Wars Day… che la forza sia con te!

Lo Star Wars Day esiste ed è domani, in tutto il mondo, e per la gioia dei fan della saga più amata di sempre. La ricorrenza è molto amata e attesa dagli appassionati del film pluricampione di incassi, ma se anche tu non vuoi perdertela e festeggiare come si deve, continua a leggere! [su_spacer] Domani
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il Maggio 3, 2018 - di alessia

Lo Star Wars Day esiste ed è domani, in tutto il mondo, e per la gioia dei fan della saga più amata di sempre. La ricorrenza è molto amata e attesa dagli appassionati del film pluricampione di incassi, ma se anche tu non vuoi perdertela e festeggiare come si deve, continua a leggere!

Domani è lo Star Wars Day… che la forza sia con te!

Perché lo Star Wars Day si festeggia proprio domani? Il motivo è semplice: esiste una singolare assonanza fra la data in inglese, “May the fourth” (il 4 maggio) e il motto Jedi “May the force be with you” (Che la forza sia con te). Quali sono gli altri usi di may? Questo verbo modale è molto importante: chiedi all’insegnante del tuo corso di inglese di approfondirlo!

Durante la giornata, in tutto il mondo, i fan celebrano la cultura legata alla saga: si vestono da Jedi, da Stormtrooper, da principessa Leila; partecipano a parate, a giochi di ruolo; si lanciano in maratone cinematografiche lunghissime.

Il gioco di parole dietro lo Star Wars Day

Come già detto, in inglese, la citazione “May the Force be with you” (Che la Forza sia con te) è molto simile alla frase “May the fourth be with you” (Che il 4 maggio sia con te).Il gioco di parole è possibile grazie al doppio significato della parola “May” (che può significare, a seconda del contesto, “possa” oppure “maggio”) e dall’assonanza tra la parola “Force” (forza) e “fourth” (quattro).

In molti fanno notare che la frase “May the fourth be with you”, non è attribuibile ai fan di Star Wars. Il 4 maggio 1979 fu il partito di Margaret Thatcher a pubblicare su un quotidiano un augurio per la neo eletta Primo Ministro che recitava “May the Fourth Be with You, Maggie. Congratulations.”

Curiosità

  • Come se tutto ciò non fosse abbastanza curioso, il giorno successivo alla celebrazione dello Star Wars Day, il 5 maggio, alcuni fan festeggiano la Revenge of the Fifth, festa che nasce da un gioco di parole legato a Star Wars: Episode III – Revenge of the Sith. Durante il giorno si celebrano il signore dei Sith e gli altri personaggi da sempre contrapposti ai cavalieri Jedi nella saga di Star Wars.
  • Altri fan hanno spostato la cosa al giorno successivo, il 6 maggio, vista la maggiore assonanza fra Sixth e Sith.
  • Il Los Angeles City Council nel 2007, in occasione dei 30 anni dall’uscita del primo film, ha dichiarato il 25 maggio lo Star Wars Day.

Nel frattempo che ti organizzi per trovarti un costume adeguato da indossare domani, perché non dai uno sguardo al trailer di Solo: A Star Wars Story?Uscirà nelle sale il 25 maggioe, come Rogue One, anche questa pellicola si discosta dai film della saga principale. In particolare in questo capitolo si raccontano le vicende del giovane Han Solo e del suo percorso per diventare il coraggioso cavaliere Jedi che abbiamo poi conosciuto.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER