12 modi di dire inglesi con gli animali e traduzione in italiano

12 modi di dire inglesi con gli animali e traduzione in italiano

Imparare i modi di dire di un’altra lingua è la vera sfida per chi sogna di parlare come un madrelingua. Gli idioms, così come vengono chiamati in inglese, non solo ti aiuteranno ad avere un suono molto naturale durante le conversazioni, ma ti faranno sembrare proprio come un nativo. Il viaggio di oggi ti porterà
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il April 15, 2020 - di alessia

Imparare i modi di dire di un’altra lingua è la vera sfida per chi sogna di parlare come un madrelingua. Gli idioms, così come vengono chiamati in inglese, non solo ti aiuteranno ad avere un suono molto naturale durante le conversazioni, ma ti faranno sembrare proprio come un nativo. Il viaggio di oggi ti porterà fuori dalla caotica e multietnica Londra e ti farà addentrare appieno nel vero carattere British. Sei pronto? Ecco i 12 più divertenti modi di dire inglesi con gli animali… inclusi i gatti ovviamente!

12 animali e 12 modi di dire inglesi con traduzione!

No say the cat is in the sack when you have not the cat in the sack. Si potrebbe partire da questa iconica frase dell’ex allenatore della Nazionale italiana di calcio, Giovanni Trapattoni, per cominciare la nostra lista di modi di dire. In realtà, in inglese l’espressione giusta in cui si dice gatto è la seguente:

1. To let the cat out of the bag

Immagina: stai organizzando una festa di compleanno a sorpresa per il tuo migliore amico, cosa che ha richiesto settimane di mobilitazione, organizzazione di gruppo, preparativi. Poi, un giorno, ricevi una telefonata; un conoscente comune lo dice al tuo amico, non sapendo che la festa doveva essere una sorpresa. In questa situazione hanno “fatto uscire il gatto dal sacco” rivelando il segreto.

Ora proseguiamo la nostra lista di modi di dire inglesi con altri animali:

2. To be pig-headed

Una persona “testarda” (proprio come un maiale) è ostinata e inflessibile anche fino all’eccesso (vedi anche: bull-headed).

3. The elephant in the room

Ora: immagina di essere ad un’altra festa. Due degli invitati erano un tempo fidanzati, ma proprio ora si sono lasciati. La loro presenza insieme crea imbarazzo, ma non si dice o si fa nulla. Questo è quello che chiamiamo “l’elefante nella stanza”; un argomento di conversazione che tutti conoscono, ma che cerchiamo di non tirare fuori.

4. When a little bird told me

Quando qualcuno ti ha detto qualcosa, ma per un motivo o per l’altro, non vuoi rivelare la sua identità, puoi semplicemente dire: “me l’ha detto un uccellino”, come se gli stessi uccelli ti sussurrassero all’orecchio. Si dice anche in italiano, no?

5. The bees knees

Un’espressione un po’ antica che significa che qualcosa è cool. Molti madrelingua lo dicono ancora oggi, ad esempio:”se vuoi imparare l’inglese, ho sentito dire che MyES è il ginocchio delle api” (un gioco di parole per dire “la migliore”!)

6. To be a big fish in a small pond

Mettiamo che tu sia un giocatore di basket di una piccola cittadina. La maggior parte della gente ti conosce perché sei famoso per gli sport della scuola locale. Qualcuno potrebbe dire che sei un “pesce grande in un piccolo stagno”: questa espressione significa che è più facile per te essere famoso quando non ci sono così tante persone da impressionare. Nel mondo professionale dello sport, lo “stagno” diventa più grande. Quindi, più grande è lo stagno, più grande è la competizione e più “grande” devi diventare per restare in cima!

7. To weasel out of something

Sia a scuola che al lavoro, c’è sempre quella persona nel progetto di gruppo che non vuole mai fare alcun compito. Insomma, sono bravissimi a sgusciare via un po’ come una donnola (weasel), riuscendo ad abbandonare i propri obblighi ogni volta che è possibile.

8. To quit cold turkey

Il tacchino freddo è un piatto, come puoi immaginare, veloce e facile da preparare per cena. Non avrà un buon sapore, ma fa il suo dovere. Allo stesso modo, abbandonare qualcosa cold turkey significa fermare una cattiva abitudine o una dipendenza in un modo improvviso, senza preparazione o strategia.

9. To [verb] at a snail’s pace

Come una lumaca, questo modo di dire descrive semplicemente una persona o una cosa caratterizzata da una forte lentezza.

10. To be antsy or to have ants in your pants

Entrambi questi idioms descrivono essenzialmente la stessa sensazione: l’immagine di formiche che strisciano dappertutto! Al solo pensiero viene agitazione, non si può stare fermi e infatti il significato è proprio questa eccitazione nervosa.

11. To hold your horses

Se hai troppa fretta di fare qualcosa o più cose contemporaneamente, è probabile che qualcuno ti dica di “stare calmo”! Proprio come si chiede a un carrozziere di fermarsi, questo idioma chiede di rallentare e forse anche di aspettare un momento più opportuno per compiere un’azione.

12. To cry crocodile tears

I bambini ogni tanto piangono “lacrime di coccodrillo” quando vogliono qualcosa; fanno solo finta di essere arrabbiati.

I modi di dire inglesi con gli animali: quanti ne conoscevi?

Come vedi, sono veramente tanti i modi di dire inglesi con gli animali… questi sono solo i 12 più comuni e che ti capiterà di sentire più spesso parlando con un madrelingua. Alcuni sono usati anche in italiano, molti altri invece fanno parte della tipica cultura inglese. Se vuoi scoprire altre curiosità e nuovi modi di dire inglesi con traduzione scegli un buon corso di inglese e resta sempre aggiornato seguendo il Magazine MyES… per rompere anche la monotonia di queste giornate in casa!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER