Inglese aziendale: ecco come usare LinkedIn per cercare lavoro

Inglese aziendale: ecco come usare LinkedIn per cercare lavoro

Vuoi dare una spinta concreta alla tua carriera ma non sai come fare? Vuoi farti conoscere dai recruiter e fare networking in maniere efficace? Se hai risposto sì a entrambe le domande, la prima cosa da fare è investire nella conoscenza dell’inglese aziendale ma è anche consigliato conoscere bene alcuni strumenti utili, come i social network!
Tempo di lettura: 3 minuti
Pubblicato il Novembre 23, 2018 - di alessia

Vuoi dare una spinta concreta alla tua carriera ma non sai come fare? Vuoi farti conoscere dai recruiter e fare networking in maniere efficace? Se hai risposto  a entrambe le domande, la prima cosa da fare è investire nella conoscenza dell’inglese aziendale ma è anche consigliato conoscere bene alcuni strumenti utili, come i social network! Per esempio, sai come usare LinkedIn per cercare lavoro?

Inglese aziendale e LinkedIn: un’accoppiata vincente!

Molti, semplificando, definiscono LinkedIn “il social network per trovare lavoro” ma poi, in concreto, trovare un impiego grazie a questa piattaforma è possibile? E se sì, come si fa? Sono sempre di più i recruiter che “pattugliano” questo social in cerca di profili professionali rispondenti il più possibile alla domanda di aziende ed agenzie; ecco perché è importante curare il proprio profilo e attuare alcune operazioni per renderlo concretamente appetibile.

  • Per prima cosacrea il tuo profilo personale, un vero e proprio curriculum onlineindicante formazione, esperienze ed obiettivi.
  • Fatto questo potrai collegarti con amici, colleghi, ma anche con sconosciuti ai quali ti ispiri o con i quali vuoi entrare in contatto.
  • LinkedIn ti consente anche dicreare una o più pagine aziendali.

Elencate le operazioni di base, ecco anche alcuni trucchi che renderanno la tua pagina davvero efficace:

1.Imposta il tuo profilo in altre lingue

Sapevi che su LinkedIn puoi impostare il tuo profilo anche in altre lingue? Così il tuo cv sarà visualizzato in italiano, inglese o in qualsiasi altra lingua tu voglia.

2. Aggiungi foto e materiali per ogni esperienza lavorativa svolta

Clicca sulla matita di modifica accanto ad ogni esperienza passata, poi clicca su Media o Link in fondo alla maschera e carica presentazioni, documenti e materiali inerenti una particolare esperienza. Sarà un successo!

3. Affidati ai consigli di carriera

Cliccando sulla relativa sezione potrai inserire i temi sui quali desideri essere informato da qualcuno più esperto di te; poi LinkedIn stesso creerà delle corrispondenze fra te e alcuni iscritti disponibili ad aiutarti con consigli e suggerimenti. È un ottimo modo per entrare in contatto con persone nuove e chissà… potresti anche trovare un lavoro!

4.Chiedi una segnalazione

Se non sai come usare LinkedIn per cercare lavoro, vai sul profilo di un amico, un collega, un compagno di studi e fai click su “chiedi una segnalazione”: a questo punto l’interessato dovrà parlare di te come collega, capo o fornitore oppure di specifici aspetti relativi al tuo lavoro e alla vostra esperienza insieme.

5.Iscriviti ai gruppi

I gruppi di LinkedIn sono utilissimi se vuoi fare rete e chiedere consigli a persone esperte in un certo settore: sfruttali al massimo!

Come usare LinkedIn per cercare lavoro: quello che non sai!

Puoi salvare la tua pagina (e quella degli altri) in PDF.

Accanto all’immagine del profilo si trova una freccetta, se fai click potrai scaricare il tuo profilo LinkedIn in PDF. E potranno farlo anche gli altri!

Puoi visualizzare le pagine degli altri in modalità privata.

Non tutti lo sanno e non tutti sanno cogliere le opportunità da ciò: nella sezione Privacy puoi scegliere la modalità di visualizzazione del tuo profilo quando “sbirci” quello di qualcun altro. Perché è utile questa funzione? Perché puoi prendere spunto da profili simili al tuo o ai quali ti ispiri… senza l’ansia di “essere scoperto”!

Puoi scoprire molto su chi visualizza il tuo profilo.

Se clicchi su “Chi ha visitato il mio profilo” non solo vedrai chi in effetti lo ha fatto ma potrai accedere a numerose altre informazioni: che lavoro fanno i tuoi visitatori, il loro settore, dove lavorano, etc. Tutto questo è senz’altro utile se stai cercando di impressionare i recruiter con un profilo ad hoc e in linea con le richieste di mercato!

LinkedIn è un ottimo strumento grazie al quale fare networking ed entrare in contatto con colleghi, recruiter e con persone che possono aiutarti a migliorare la tua situazione lavorativa: per ottimizzare i risultati un corso di Business English può aiutarti molto. Scopri anche che è possibile cambiare lavoro e fare carriera grazie all’inglese!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER