Tutta la verità sul successo delle start up

Tutta la verità sul successo delle start up

Hai deciso di metterti in proprio e stai pensando alle invenzioni più assurde che ti possono venire in mente alla ricerca di qualcosa di rivoluzionario? Dal lucchetto per il barattolo di Nutella (esiste! E spopola su Ebay) al taxi per animali? Oppure, dato il caldo che abbiamo sopportato quest’estate, hai pensato ad un frigo che
Tempo di lettura: 1 minuti
Pubblicato il Luglio 6, 2020 - di Sara

Hai deciso di metterti in proprio e stai pensando alle invenzioni più assurde che ti possono venire in mente alla ricerca di qualcosa di rivoluzionario? Dal lucchetto per il barattolo di Nutella (esiste! E spopola su Ebay) al taxi per animali? Oppure, dato il caldo che abbiamo sopportato quest’estate, hai pensato ad un frigo che raffredda l’acqua all’istante? O perché no, una diavoleria moderna nella quale inserire gli ingredienti di una ricetta e le istruzioni per realizzarla, per ritrovarsi un tiramisù? Qualunque idea ti sia venuta in mente, non ti resta che farla diventare una start up. Ma cosa sono e che caratteristiche devono avere perché funzionino davvero?

Start up: cosa sono e come fanno ad avere davvero successo

Il termine start up, che in inglese non vuol dire altro che “avvio”, si usa per indicare l’inizio di un’attività imprenditoriale su un nuovo tipo di business che prima non esisteva. Non sai da dove cominciare? All’inizio, direte voi, ci vuole un’idea innovativa… e invece pare non sia così: anche le idee più geniali falliscono! Bill Gross ci spiega, attraverso vere storie di recenti start up, cosa sono e le ragioni per cui queste hanno successo o meno.

In questo illuminante TED Talk, scoprirai che l’IDEA non è esattamente il fattore principale di successo come tutti noi pensavamo, ma spesso è solo secondaria ad altri elementi ben più importanti… quindi non c’è bisogno di spremersi le meningi sul teletrasporto!

Sai cosa sono le start up, ma sei davvero pronto a lanciarti?

Ora che hai ben chiaro cosa sono le start up e, soprattutto, cosa ti serve davvero per far funzionare la tua idea, non ti resta che buttarti! Assicurati di conoscere per bene tutte le espressioni che un giovane imprenditore non può fare a meno di sapere. Tieni a mente che il linguaggio del business può essere piuttosto tecnico, perciò se vuoi portare la tua carriera a un livello superiore considera l’idea di frequentare un corso di inglese professionale modellato sulle tue esigenze: ti aiuterà a muoverti con destrezza nel tuo settore di riferimento!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER