14 film con un evidente problema di trama

14 film con un evidente problema di trama

Da anni, ormai, una domanda tormenta i sonni di molti di noi: ma perché quel poveretto di Leonardo DiCaprio non è salito sulla zattera assieme a Kate mentre il Titanic colava a picco? Cioè, era palese che entrambi avrebbero potuto salvarsi! Ma questo è solo uno dei più lampanti buchi di trama che non notiamo
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il Marzo 10, 2016 - di alessia

Da anni, ormai, una domanda tormenta i sonni di molti di noi: ma perché quel poveretto di Leonardo DiCaprio non è salito sulla zattera assieme a Kate mentre il Titanic colava a picco? Cioè, era palese che entrambi avrebbero potuto salvarsi!
Ma questo è solo uno dei più lampanti buchi di trama che non notiamo immediatamente nei film (magari perché troppo concentrati sulla storia in sé) ma che, a distanza di tempo, ci tolgono il sonno.
E se la storia di Jack e Rose non è abbastanza… ecco a te questa carrellata di 14 film con un evidente problema di trama.

Le ali della libertà 

Un film meraviglioso che tutti dovrebbero vedere. Il protagonista, Andy Dufresne, riesce a evadere dalla prigione in cui si trova attraverso un tunnel scavato nel muro e coperto da un poster. Ma la domanda è:come ha fatto il fuggitivo a rimettere a posto il poster da dentro il tunnel?

Matrix

Sappiamo che, per entrare e uscire dal mondo di Matrix, le persone hanno bisogno di un “operatore” dall’altra parte del telefono che li “richiami”. Se questo è vero,chi ha svolto questo compito per Cypher quando è entrato in Matrix per incontrare l’agente Smith e tradire il gruppo?

Toy Story

Buzz Lightyear è l’unico giocattolo convinto di essere un vero astronauta e non un pupazzo. Se questo è vero perché, allora, quando gli umani arrivano nella stanza, fa quello che fanno gli altri balocchi (cioè fingersi un giocattolo)?

Edward mani di forbice

Una delle scene più belle ed emozionati del film interpretato da Johnny Deep è quella in cui Edward scolpisce con grande maestria i blocchi di ghiaccio.Ma ti sei mai chiesto dove li ha trovati e come ha fatto a trasportarli non avendo mani “normali”?

Flightplan

Si tratta di un film adrenalinico e pieno di suspence; qui a Jodie Foster viene detto che sua figlia e il marito sono morti e l’equipaggio dell’aereo su cui sta viaggiando è parte del complotto. Già, ma se tutti sono complici,perché uno stewart le consente di fare una telefonata a casa per verificare che ciò che le hanno detto è vero?

E.T. l’extra-terrestre

La scena più famosa di tutto il film (quella in controluce, in cui il protagonista vola sulla sua bici) ci rivela che il piccolo E.T. possiede dei poteri telecinetici. A questo punto, per un occhio attento, le domande saranno due:perché non li ha usati fin dall’inizio per tornare sulla sua astronave? E perché Elliott continua a pedalare sulla bicicletta volante?

L’incredibile Hulk

Questa è una domanda che risale davvero alla notte dei tempi e vale per tutte le versioni del film, dalle più datate alle più recenti:come mai quando Bruce Banner si trasforma in Hulk tutti i suoi vestiti si strappano tranne i pantaloni?

Rocky 5

In Rocky 4 il pugile più famoso del mondo parte per la Russia, pronto a combattere contro Drago. Sappiamo che suo figlio ha, in quel momento, 8 anni; tuttavia quando Rocky torna dalla Russia, in Rocky 5, il ragazzino ha ormai 14 anni. Come è possibile?

Karate Kid

Negli incredibili tornei di karatè del film, i calci in faccia all’avversario sono rigorosamente vietati. TuttaviaDaniel vince la sfida proprio grazie ad un calcio in faccia! Qualcosa non torna…

Ritorno al futuro

Essendo un cult, le domande sarebbero davvero molte ma mi limiterò a due.
Per prima cosa Marty va indietro nel tempo e incontra i suoi genitori, dicendo loro di chiamarsi Calvin Klein (Levi Strauss nella versione italiana). Ma allora perché, nel futuro, questi non si ricordano di lui che, per l’appunto, è uguale al loro (futuro) figlio?
In secondo luogo:come fa Marty a beccare proprio il momento esatto in cui il fulmine colpisce la torre dell’orologio? L’orologio non ha le lancette dei secondi perciò ci sono almeno 59 secondi di margine di errore.

Quarto potere

Questa famosissima pellicola ruota attorno alla enigmatica parola “Rosebud” che viene pronunciata, proprio all’inizio del film, da Kane poco prima di morire. Tuttavia pare proprio che egli muoia da solo quindi: come è possibile che qualcuno abbia sentito questa parola?

Indipendence Day

Perché tutti pensano che Randy Quaid (l’uomo che, alla fine del film, si sacrifica per salvare il pianeta) sia pazzo per aver detto di essere stato rapito dagli alieni?Non mi pare così strano visto che tutti i personaggi (e il mondo intero) sta affrontando un attacco alieno.

Le Iene

Nella famosissima scena finale in cui quattro persone armate si puntano la pistola minacciandosi a vicenda accade una cosa parecchio strana: Eddie non ha alcuna arma puntata addosso ma anche lui muore come gli altri. Sappiamo che Mr. White spara un secondo colpo ma non sembra proprio che stia mirando Eddie (il quale, inoltre, inizia ad accasciarsi prima di essere colpito). In molti hanno dichiarato che il regista,Tarantino, si accorse dell’incongruenza ma volle lasciarla proprio per dare al pubblico “qualcosa di cui parlare”.

Signs

All’inizio del misterioso film diretto da M. Night Shyamalan gli alieni si muovono indisturbati attraverso i campi di grano bagnati di rugiada nel cuore della notte.Già, ma allora perché alla fine scopriamo che solo l’acqua può sconfiggerli?

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.

RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER