10 libri tratti da film o serie tv

10 libri tratti da film o serie tv

Quando si parla di film tratti da libri il pubblico si spacca: c’è chi ha gradito di più il libro, chi il film, coloro che sostengono la necessità di leggere e poi andare al cinema e chi il contrario. Ma la lista di chi ha una precisa opinione al riguardo potrebbe continuare all’infinito. La cosa
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il Gennaio 25, 2016 - di alessia

Quando si parla di film tratti da libri il pubblico si spacca: c’è chi ha gradito di più il libro, chi il film, coloro che sostengono la necessità di leggere e poi andare al cinema e chi il contrario. Ma la lista di chi ha una precisa opinione al riguardo potrebbe continuare all’infinito.

La cosa cambia quandoè un libro ad essere tratto da un film o da una serie tv:la faccenda si fa piuttosto complicata e, a volte, grottesca vista la dubbia qualità di questi prodotti cartacei.
Lascia che ti faccia un esempio molto semplice: quando leggi un libro la tua mente cerca di dare un volto ai personaggi, di ricostruire luoghi e scenari che materialmente non sei in grado di vedere. Ma quando hai già visto volti, luoghi e situazioni al cinema o in tv risulta difficile, una volta a contatto con un libro, fare lo stesso: quando, cioè, siamo finalmente liberi di immaginare, non possiamo farlo poiché il film è precedente e l’immaginario è già stato mostrato.
Sarà proprio per questo che la versione letteraria di alcuni film sembra perdere del tutto il suo sapore, il mistero e le atmosfere che lo hanno caratterizzato e che ti hanno fatto piangere, ridere o sognare.

Detto ciò, questi sono 10 libri tratti da film o serie tv: il risultato è, spesso, discutibile e la domanda che nasce spontanea è“era davvero necessario?”.
A te la risposta.

  • Ragazze a Beverly Hills (film)/Clueless (libro)

La protagonista di Ragazze a Beverly Hills (1995) è Alicia Silverstone che interpreta una ricca ragazzina; assieme ad un’amica, fra una sessione di shopping e un party, riesce anche a compiere buone azioni. Incredibile! Infatti non è certo un film da Oscar, tuttavia è una pellicola godibile ed èun classico fra le adolescenti di una certa generazione.Nonostante questo, l’anno successivo all’uscita del film, andò in onda la serie tv (62 episodi) che segnò un decisivo calo qualitativo e il colpo grazia arrivò poco dopo con la serie di 21 volumi scritti da H.B. Gilmour. Sfiancante!

  • Venerdì 13 (film)/Friday the 13th (libro)

Jason ha terrorizzato un’intera generazione, tanto che in molti erano convinti che da Camp Crystal Lake questo pazzo omicida sarebbe potuto arrivare al campo estivo degli scout o al ritiro con la parrocchia. Ah, ovviamente avrebbe ucciso tutti! Questo per dirti che non era necessario aggiungere niente a un film del genere; poi è arrivato Simon Hawke che ha tentato in tutti i modi di terrorizzare il suo pubblico con carta e penna: purtroppo per lui, non c’è riuscito.

  • Atto di forza (film)/Total Recall (libro)

Anche se non sono una fan di Arnold Schwarzenegger devo dire che questo è davvero un bellissimo film (ovviamente con un titolo tradotto in maniera penosa). E fino a qui eravamo tutti felici e contenti finchè non è arrivato Piers Anthony che ha scritto un libro ispirato pari pari al film; in effetti il risultato non è dei peggiori ma… con una pellicola così non vale!

  • Gremlins (film)/Gremlins (libro)

Arriviamo alle dolenti note:questo è un classico anni 80che nessuno avrebbe mai dovuto toccare! Il perfetto equilibrio fra commedia, horror e tenerezza si uniscono in una storia che continua ad incantare grandi e piccini. Poi, un giorno, George Gipe ha pensato bene di scrivere un romanzo ispirato alla pellicola e il risultato non è stato niente male ma… gli occhioni e la faccina dolce del mogwai sono insuperabili e nessun libro potrà restituirne la tenerezza!

  • E.T. L’extraterrestre (film)/E.T. The Extra Terrestrial (libro)

Il film è commovente, intelligente e divertente; quindi come poteva il libro essere da meno?

  • Six Feet Under (serie tv)/Six Feet Under: Better Living Through Death (libro)

Per chi non ne avesse mai sentito parlare Six Feet Under è una serie tv che parla delle avventure dei Fisher, impresari funebri. La cosa meravigliosa è che la versione cartacea è stata scritta direttamente dallo sceneggiatore della serie e quindi, invece che togliere qualcosa,approfondisce le sottotrame e aggiunge tanti altri dettaglisui personaggi: il paradiso dei fan!

  • Pirates of the Caribbean (film)/The Curse of the Black Pearl (libro)

Insomma era praticamente impossibile trasporre su carta il carisma di attori come Orlando Bloom, Keira Knightley e Johnny Depp. E infatti libro è solo una storia di pirati qualsiasi.

  • Star Wars (film)/Star Wars: From the Adventures of Luke Skywalker (libro)

Ma io dico: perché proprio Star Wars? Insomma volerne fare un libro mi pare un’impresa suicida!

  • Lizzie McGuire (serie tv)/The Lizzie McGuire Movie (libro)

Hilary Duff quando le serie tv per adolescenti non erano ancora fuffa come quelle odierne. Spoiler sul libro: l’autore non è riuscito a farne un best seller. Ovviamente.

  • Lara Croft: Tomb Raider (film)/Lara Croft: Tomb Raider (libro)

Qualcuno potrà obiettare che, in ogni caso, il film è tratto da un videogioco ma almeno quello aveva un trama (anche molto avvincente). Insomma il consiglio, dopo aver letto il libro è: meglio giocare al videogioco!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER