Le reunion musicali del 2016

Le reunion musicali del 2016

Questo 2016 si apre all’insegna dei grandi ritorni: musicali ma non solo! No, non sto parlando della reunion dei Pooh e delle date sold out del loro tour; sto parlando di band dal respiro più internazionale e… più teen! Già, perché in questo 2016 si riuniscono un po’ tutti, complice la mancanza di novità e soprattutto
Tempo di lettura: 5 minuti
Pubblicato il January 26, 2016 - di alessia

Questo 2016 si apre all’insegna dei grandi ritorni: musicali ma non solo!
No, non sto parlando della reunion dei Pooh e delle date sold out del loro tour; sto parlando di band dal respiro più internazionale e… più teen! Già, perché in questo 2016 si riuniscono un po’ tutti, complice la mancanza di novità e soprattutto la nostalgia per i bei tempi andati!
I capelli sono caduti (per molti maschietti), i chili in più sono arrivati (direi per tutti) e le rughe avanzano (soprattutto per le donne) ma ci sentiamo sempre un po’ adolescenti e daremmo qualsiasi cosa per esserecatapultati indietro nel tempo, quando i problemi non c’erano,avevamo tanti sogni nel cassetto ed Emma Bunton portava ancora i codini!
Si stanno per riunire i Friends più famosi della tv,sono tornati Murder e Scully con i loro X-Filese quando i rumors su un possibile ritorno delle Buffalo si sono rivelati più che pettegolezzi, ho ufficialmente avuto un fremito.Ti sei mai chiesto come sono, oggi, i tuoi idoli di ieri?

Per scoprirlo non c’è che da aspettare: queste sono le reunion musicali del 2016!

GUNS N’ ROSES

La prima cosa da dire è che negli ultimi 22 anni la formazione è cambiata parecchio. Ci sono stati litigi, abbandoni, ritorni ma i Guns N’ Roses sono sempre i Guns N’ Roses. E adesso è ufficiale: vedremoAxl, Slash, Duff e company (la formazione originale!)l’8 e il 9 aprile alla T-Mobile Arena di Los Angeles e poi al Coachella Festival. Il tour mondiale è ancora in forse ma i fan sono comunque in estasi e November Rain dà ancora i brividi!

BLUE

Una buona notizia per tutti i nostalgici: il 29 gennaio usciràColours”, il nuovo disco della boy band ingleseche ha fatto sognare schiere di ragazzine al suono di “A chi mi dice”, brano fra l’altro scritto da Tiziano Ferro. Eravamo rimasti a 11 anni fa con “4ever Blue” il loro quarto album; poco dopo le strade dei quattro artisti si divisero e tutti si cimentarono in lavori da solisti (alcuni più fortunati di altri). Nel 2013 i ragazzi si sono riuniti, hanno inciso un disco e fatto un tour europeo: il tutto è stato un fiasco colossale! Stavolta ci riprovano e lanciano il loro nuovo album: dieci tracce di cui sei brani originali e quattro cover. Non si tratta, quindi, di una vera e propria reunion ma, in ogni caso, è una notiziona per i nostalgici!

SPICE GIRLS + BACKSTREET BOYS + ALL SAINTS: svenimento assicurato!

Ebbene eccoci arrivati al nirvana di ogni teenager anni 90 che si rispetti.
Una notizia così espone al grosso rischio dirispolverare i poster di Cioè e di appenderli di nuovo in cameracome se fosse l’ultima moda del momento.
Ma la notizia grossa non è solo il rincorrersi dei rumors a proposito delle due reunion: l’evento epico è che sarebbe in programma un tour mondiale con Spice Girls e Backstreet Boys. Insieme!!!

Beh…la reunion dei Backstreet è tutta da vedere, visto il recente arresto di Nick Carter per rissa fuori da un locale ma personalmente spero proprio che i cinque ragazzi trovino un accordo. Il mondo della musica ha bisogno di altri videoclip come questo:

Ma un altro ritorno è stato annunciato e sta facendo tremare i fan di mezzo mondo: stanno per tornare le All Saints a dieci anni da Studio 1, il loro terzo e ultimo album di grande successo (il 2010 fu l’anno del The Best of).
Sei pronto a tornare adolescente? O pensi che vedremo i nostri idoli di un tempo invecchiati, ingrassati e un po’ ridicoli?

BLINK 182

Se ti stavi chiedendo dove fossero finiti quei ragazzi carini che correvano nudi per la strada (indossavano, in realtà, slip color carne) la risposta è una: stavano aspettando di riunirsi per dare di nuovo il loro contributo alla scena pop punk mondiale! Dopo scioglimenti, litigi, abbandoni e ritorni, sul finire del 2015 i Blink sono tornati in studio con una nuova formazione e Travis Barker ha finalmente annunciato l’uscita del nuovo cd. Insomma, adesso ci manca solamente di sapere che stanno per tornarePaola e Chiara e i Ragazzi Italiani: posso morire felice.

LINKIN PARK

Anche se non c’è mai stato nessuno scioglimento, questa band si era un po’ defilata negli ultimi anni dalla scena musicale statunitense; ecco perché alla notizia di un nuovo disco in molti si sono emozionati. Molto attivi sui social, qualche giorno fa, i Linkin Park hanno annunciato l’uscita di un nuovo lavoro: finalmente lo scatto che ritrae il frontman Chester Bennington in studio è arrivato, su Instagram.
Intanto aspetto che anche gli Articolo 31 annuncino il loro ritorno e appendo il poster di Natalie Imbruglia per ingannare l’attesa. Non si sa mai!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER