Quanto costa un corso di inglese online e come sceglierlo?

Quanto costa un corso di inglese online e come sceglierlo?

Stai pensando a un corso di inglese? Dimentica i libri di testo, i banchi, il tempo da ritagliarsi e il tragitto da fare per arrivare puntuale a lezione. Grazie alla tecnologia e alle opportunità offerte da internet, oggi più che mai la scuola di lingua è a portata di clic: soprattutto nel caso di studio,
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il Novembre 10, 2021 - di Sara

Stai pensando a un corso di inglese? Dimentica i libri di testo, i banchi, il tempo da ritagliarsi e il tragitto da fare per arrivare puntuale a lezione. Grazie alla tecnologia e alle opportunità offerte da internet, oggi più che mai la scuola di lingua è a portata di clic: soprattutto nel caso di studio, lavoro o giornate pienissime, non c’è niente di meglio che mettere le cuffie, connettere il proprio dispositivo preferito e poter imparare l’inglese online!

Se non ci sono più dubbi sul fatto che le lezioni da remoto siano pratiche e vantaggiose per molte ragioni, vero è che scegliere bene non è affatto semplice vista la grande offerta di corsi a disposizione. Perciò, se anche tu non sai come orientarti, non ti resta che continuare a leggere per scoprire quanto costa un corso di inglese online e quali aspetti considerare per trovare quello più adatto a te!

Inglese online: la guida definitiva per scegliere bene

Migliorare il proprio inglese online può non essere la scelta adatta a tutti, lo sappiamo: c’è chi ritiene di avere maggior profitto da lezioni in presenza, o chi semplicemente non è un fan della tecnologia. Per tutti gli altri casi, vale la pena fare un tentativo: per questo un corso di qualità è quello che ti permette di effettuare almeno un paio di lezioni gratuite di prova.

Ciò è tanto più vero se intendi certificare il tuo inglese: che sia Trinity, LanguageCert, IELTS; TOEFL o Cambridge, se il tuo obiettivo è ottenere un attestato riconosciuto dal MIUR utile ai tuoi studi o alla tua carriera, per evitare brutte sorprese assicurati che l’ente che eroga il corso di inglese online sia accreditato a tale scopo, che ti prepari con criterio, e che ti consenta di accedere facilmente all’esame e ai risultati. Perdere tempo (e denaro) non piace a nessuno!

Certo, è lecito domandarsi quanto costa un corso di inglese online, ma lo è ancora di più migliorare la lingua senza dover rinunciare a nulla. Per questo motivo se hai esigenze di flessibilità particolari, magari perché sei una persona impegnata o con un’agenda che cambia spesso, dovresti optare per un corso che ti dia sempre la possibilità di scegliere giorni e orari delle lezioni, nonché di disdire o spostare il corso (anche last minute) senza il minimo problema.

Inoltre, affinché i tuoi progressi con l‘inglese online siano concreti e veloci, dovresti scegliere un corso con insegnanti madrelingua. Se l’idea di parlare solo ed esclusivamente inglese per tutta la durata della lezione ti intimorisce, ricorda che solo un madrelingua può garantire la creazione di un ambiente di comunicazione realistico, abbattendo la finzione tipica delle lezioni bilingue (si evita il passaggio da una lingua all’altra) e invitando lo studente a trovare le parole giuste per interagire. Infine, il dover necessariamente parlare in inglese è il solo modo per accelerare l’apprendimento, per non parlare dei vantaggi su fluency e pronuncia!

Un altro aspetto da considerare è anche il numero di partecipanti alle lezioni online di inglese. L’ideale è che non siano mai più di 5 o 6: in una classe troppo numerosa nessuno ha il giusto spazio per essere ascoltato, mentre meno si è e più potrai trarre il massimo, soprattutto in una classe virtuale.

Un ultimo consiglio? Se sei indeciso fra un corso live e uno con lezioni preregistrate, ricorda che quando si tratta di imparare o migliorare l’inglese online non c’è niente di più prezioso dell’interazione con un insegnante. Si tratta della sola figura che può rispondere a tutti i tuoi dubbi, ascoltarti, tenere alta l’attenzione, valutare i tuoi progressi, sollecitare e aiutarti a migliorare la tua conversazione… il tutto in tempo reale!

Quanto costa un corso di inglese online?

Sulla base di queste caratteristiche, sono vari i fattori che possono determinare quanto costa un un corso di inglese online, unitamente al livello di partenza e all’obiettivo desiderato: se quest’ultimo è molto ambizioso potrebbe volerci un po’ per raggiungerlo, dato che il corso potrebbe richiedere una quantità maggiore di tempo. Inoltre, un corso ben fatto dovrebbe avere le stesse caratteristiche e i vantaggi di uno in school: il materiale didattico extra, il confronto con i teacher e compagni, l’alto livello di interazione.

Questo vale anche se intendi ottenere una certificazione linguistica: prendiamo ad esempio il B2, un livello intermedio, solitamente il minimo richiesto per qualsiasi posizione lavorativa e per la maggior parte dei corsi universitari. In questo caso il prezzo del corso può variare a seconda che si sia scelto un corso di gruppo o individuale, ma oltre agli aspetti visti sopra è essenziale che siano previste tante simulazioni d’esame quante te ne servono per arrivare alla prova in tutta serenità.

Infine, per determinare quanto costa un corso di inglese online, bisogna considerare la velocità con la quale si intende raggiungere il proprio obiettivo. Per uno studente l’approccio può essere più rapido, mentre un adulto spesso deve trovare il tempo e la motivazione per imparare una lingua: per questo è cruciale che le lezioni siano personalizzate e in piccoli gruppi, con insegnanti madrelingua pronti a stimolare la conversazione fra studenti allo stesso livello. Ecco perché, con un costo ideale non inferiore ai 16 euro l’ora, è molto importante affidare la propria preparazione a una scuola di inglese di qualità e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER