Vacanze? Sì, ma per famiglie!

Vacanze? Sì, ma per famiglie!

A chi non piacerebbe starsene tutto il giorno sdraiato al sole? Acque cristalline, sabbia bianca e magari il mini club a cui “mollare” per un paio d’ore i propri figli… Beh, nonostante per molti sia questa l’idea di pace e di vacanza, per molti altri non è proprio così e infatti sono sempre di più
Tempo di lettura: 4 minuti
Pubblicato il Febbraio 2, 2017 - di alessia

A chi non piacerebbe starsene tutto il giorno sdraiato al sole? Acque cristalline, sabbia bianca e magari il mini club a cui “mollare” per un paio d’ore i propri figli… Beh, nonostante per molti sia questa l’idea di pace e di vacanza, per molti altri non è proprio così e infatti sono sempre di più coloro i quali, seppur con figli piccoli al seguito, decidono di fare una vacanza all’insegna dell’avventura e delle escursioni e non del semplice relax. Assieme a tutta la famiglia.

Chi ha già provato dice che gli aspetti positivi sono molti:si passa più tempo assieme ai propri bambini, si fanno cose molto diverse ed entusiasmanti rispetto all’ordinario, si fanno esperienze intense e si vivono sentimenti profondi assieme.Per esempio, come descrivere la meraviglia e la gioia sprigionate dall’incredibile maestosità di una cascata sudamericana?

Certo, prima della partenza si devono osservare alcune accortezze: per esempio è meglio scegliere una destinazione adatta (con attrazioni e attività pensate anche per i più piccoli) e poi ci si deve attrezzare in maniera adeguata alle diverse escursioni.In più è bene controllare se tutte le attività in programma sono prenotabili e se ci sono limiti di età da rispettare.

Detto questo… buon viaggio!

  • Islanda

Potrebbe sembrarti strano ma una delle mete più belle e più adatte ad una vacanza avventurosa con i tuoi bambini è proprio la terra del ghiaccio e del fuoco: l’Islanda. Sì, perché questa è una terra che offre molto alle famiglie e le attività praticabili sono numerose: corse con le slitte trainate dai cani, escursioni in mare alla ricerca delle balene, trekking sui ghiacciai osservando l’aurora boreale. Cosa volere di più?

  • Playa del Carmen (Messico)

Playa del Carmen, affacciata sui Caraibi Messicani, offre sabbia bianca, una barriera corallina da urlo e meravigliosi siti archeologici Maya. Ma non solo, i più piccoli rimarranno di certo affascinati dai parchi a tema: per esempio potranno arrampicarsi sui ponti di corda del Discovery Jungle Park, esplorare i fiumi sotterranei di Xcaret e ammirare la voliera delle farfalle e l’acquario.

  • Orlando (USA)

Se i tuoi bimbi amano i parchi a tema e tu non vuoi rinunciare al comfort e ai servizi esclusivi, Orlando, in Florida, fa al caso tuo. Qui le attività per grandi e piccini sono davvero tante: montagne russe, parchi dedicati ai dinosauri e poi i fantastici parchi Disney. Segnati questi nomi: Walt Disney World, SeaWorld Orlando e Universal’s Islands of Adventure e Universal Studios.

  • Boston (USA)

I più piccoli resteranno estasiati dai numerosi musei presenti a Boston (primi fra tutti il Museo della Scienza e il Museum of Bad Art): il New England Aquarius stupirà grandi e piccini. E poi non dimentichiamoci che una gita su una delle barche a forma di cigno presenti sulla laguna del Public Garden, è d’obbligo!

  • Sudafrica

Se i tuoi bimbi amano l’avventura nel vero senso della parola, il Sudafrica è il luogo ideale. I più piccoli, infatti, potranno osservare gli animali allo stato brado nel Kruger National Park, uno dei parchi più belli e facilmente percorribili del paese. Per i più grandi, invece, non c’è che l’imbarazzo della scelta: i resort con piscina sono davvero numerosi.

  • Giappone

Il Giappone la terra dai mille volti e si rivelerà la destinazione perfetta per tutti: persino per i teenager più riluttanti e amanti della tecnologia. In Giappone, infatti, potrai visitare città futuristiche e ultra moderne che affascineranno di certo i tuoi figli con luci, colori, manga e anime. Ma potrai anche visitare templi e santuari e magari rilassarti, fra un’escursione e l’altra, nei lussureggianti parchi e negli splendidi giardini in stile.

  • Bahamas

Le Bahamas contano ben 700 fra isole e isolette, quindi sono certa non mancheranno di incantare te e i tuoi figli. Si possono fare meravigliose escursioni in cerca di flora e fauna tropicale, organizzare immersioni oppure prenotare un tour delle isole. I più piccoli potranno scoprire divertenti curiosità presso il Museo dei Pirati di Nassau e magari cimentarsi nella passeggiata naturalistica all’Adventure Learning Centre.

  • Giamaica

Coccodrilli, colibrì e spiagge assolate che si specchiano su una mare indescrivibile: questa è la Giamaica. Ma se hai intenzione di viaggiare con i tuoi figli, niente paura! Le attività possibili sono davvero tante: potrai navigare sul Rio Grande su una zattera di bambù, organizzare escursioni alle cascate e alle piantagioni di caffè oppure arrampicarti sulle Dunn’s River Falls.

  • Cascate del Niagara (USA)

Le Cascate del Niagara, forse le più famose del pianeta, si trovano fra gli Stati Uniti e il Canada e offrono uno spettacolo straordinario e indimenticabile. Oltre alle tradizionali escursioni organizzate per ammirare le cascate da diverse angolazioni, i più piccoli si divertiranno molto al parco acquatico di MarineLand e all’Aquarium of Niagara.

  • Santa Barbara (USA)

La California è sempre la California… e il suggestivo litorale di Santa Barbara ti regalerà indimenticabili sorprese. La cittadina, con i suoi caratteristici edifici, è il luogo perfetto per una vacanza in famiglia. 5 chilometri di pista ciclabile (percorribile con i pattini, con il motociclo a 4 ruote e con lo skateboard), tante palme, belle spiagge e, per i più piccoli, il Sea Center che ospita una splendida fauna marina locale. In alternativa si possono organizzare escursioni lungo la costa, alla ricerca dei leoni marini!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER