Tutti i modi per dire prego in inglese e migliorare lo speaking!

Tutti i modi per dire prego in inglese e migliorare lo speaking!

Stai studiando inglese o ti trovi all’estero per studio o lavoro? Ti lancio una sfida: prova a stupire il tuo insegnante o il tuo interlocutore e va’ oltre le basi dell’inglese. Un modo pratico per arrivare a un livello di fluency simile a quello di un madrelingua è conoscere delle alternative per rispondere a un
Tempo di lettura: 2 minuti
Pubblicato il September 22, 2020 - di Sara

Stai studiando inglese o ti trovi all’estero per studio o lavoro? Ti lancio una sfida: prova a stupire il tuo insegnante o il tuo interlocutore e va’ oltre le basi dell’inglese. Un modo pratico per arrivare a un livello di fluency simile a quello di un madrelingua è conoscere delle alternative per rispondere a un semplice “grazie” (senza usare il solito you’re welcome!) e acquisire molta più scioltezza nella conversazione. Se non sai come fare comincia da qui: leggi l’articolo e scopri nuovi modi per dire prego in inglese e migliorare lo speaking!

Scopri i vari modi per dire prego in inglese!

Avere più scelte per rispondere a qualcosa come un semplice ringraziamento può darti maggiore sicurezza mentre parli con qualcuno: ti assicuro che questo è già un primissimo step per migliorare lo speaking. Ecco dunque un elenco di modi per dire prego in inglese da sfoggiare in alternativa a you are welcome: nel video che trovi in basso scoprirai non solo che ce ne sono molti di più, ma quali sono le opzioni più adatte a contesti formali e informali.

1. No problem
2. Cheers!
3. Anytime.
4. Don’t mention it!
5. No worries.
6. My pleasure.

7. It was nothing!
8. Not a problem.
9. Sure thing.
10. Happy to help!

Il segreto per migliorare lo speaking?

Adesso che conosci i vari modi per dire prego in inglese avrai compreso l’utilità dell’avere a portata di mano più frasi da adattare a seconda del contesto e di chi ti trovi davanti: tante alternative ti daranno la self-confidence necessaria per affrontare un discorso in inglese e migliorare lo speaking!

Per dare una marcia in più alle tue abilità di conversazione è molto importante cercare di esercitarti ogni giorno e non temere di esprimerti in inglese: anche se ti sembra di non fare progressi dall’oggi al domani, è solo parlando regolarmente che ti accorgerai dei tuoi punti deboli e di come migliorarli. Con l’atteggiamento giusto (e perché no, anche un pizzico di spavalderia) ogni momento può diventare un’occasione per imparare e praticare la lingua, come dare indicazioni a uno straniero che ti sembra perso o prendere la parola durante una lezione di inglese. Allo stesso modo anche ascoltare il più possibile ti può essere di grande aiuto: guarda un video su YouTube o ascolta una notizia breve, cerca di prestare attenzione a come vengono pronunciate le parole e poi ripeti ciò che hai appena sentito.

Per farla breve, più farai pratica, più avrai fiducia in te stesso: anche la tua pronuncia e il tuo vocabolario ne beneficeranno. In un certo senso è un po’ come suonare uno strumento musicale o iniziare un nuovo sport: practice makes perfect!

Ti è piaciuto I’articolo?

Non perderti più nulla da My English School. Tutte le ultime news - consigli - promozioni esclusive per te.


RIMANI AGGIORNATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER